L’Associazione Bastapoco dona un’autovettura alla Terapia del dolore e cure palliative di Asl2

0


Albenga. Oggi pomeriggio l’Associazione Bastapoco ha ufficialmente consegnato una autovettura una FIAT Panda  City Life 1.0 70 cv Hybrid  del valore di 16.700 euro alla S.C. Cure Palliative  e Terapia del Dolore di ASL2, da dedicare al Servizio Cure Domiciliare per le visite domiciliari e per le attività territoriali del distretto albenganese.

L’Associazione Bastapoco è una organizzazione di volontariato che opera sul territorio con l’obiettivo di fornire un supporto concreto alle persone con patologie oncologiche gravi e ai loro familiari, in ausilio, integrazione e sinergia ai servizi offerti dalla struttura pubblica, diffondendo la conoscenza del diritto alle cure palliative. Tra le altre cose l’associazione fornisce in comodato gratuito presidi sanitari a supporto della degenza domiciliare, supporto ai pazienti con volontari non sanitari e sostegno psicologico ad integrazione dei servizi forniti da ASL 2 . Attiva dal 2011, l’associazione collabora con l’Asl 2 sul territorio andorese e finalese in una congiunta attività di intervento e organizza iniziative ed eventi per realizzare i propri obiettivi di solidarietà sociale.

“La collaborazione e la sinergia tra le associazioni e le istituzioni sanitarie come ASL 2 è fondamentale per migliorare e potenziare i servizi offerti ai cittadini – dichiara il commissario straordinario di ASL 2, Michele Orlando – Ringraziamo l’Associazione Bastapoco per questa significativa donazione, che sicuramente avrà un impatto positivo soprattutto in termini di accesso alle cure”.

Marco Ghini e Michele Orlando

Marco Ghini e Michele Orlando

“Riceviamo con grande piacere questa donazione perché servirà a migliorare e rafforzare la nostra presenza sul territorio e per il territorio – è il commento della dottoressa Monica Cirone, direttore Sociosanitario di ASL 2 – I servizi di cure domiciliari sono per noi davvero importanti, è un settore sul quale stiamo investendo tanto perché è il momento che la sanità si riavvicini al cittadino per prendersene cura anche all’interno dell’ambiente domestico”.

“Oggi sono presenti alcuni dei nostri medici ed infermieri  che utilizzeranno l’auto per le loro attività quotidiane. Leggo nei loro volti la soddisfazione nel ricevere questo nuovo mezzo che sicuramente supporterà il lavoro di tutta la nostra squadra” afferma la dottoressa Torti, direttore della S.C.  Cure Palliative e Terapia del Dolore di ASL 2.

“Questa donazione è frutto di sacrificio, di molta attività da parte dei nostri volontari che hanno raccolto i fondi con diverse iniziative  – dichiara il dottor Marco Ghini, presidente Bastapoco Onlus – Come associazione supportiamo del dolore e cure palliative ormai da oltre 10 anni, la prima volta nel 2012 abbiamo donato due auto destinate alle terapie domiciliari che coprono il finalese e l’albenganese. Negli anni abbiamo continuato la collaborazione fino ad oggi, la necessità attuale era di avere un’auto per lo psicologo dell’Asl2 e abbiamo quindi fatto questa ulteriore donazione”.

Generico novembre 2023

Sottolinea  il sindaco di Albenga Riccardo Tomatis: “Quella di oggi è una giornata molto importante, è la dimostrazione di come Albenga riesca sempre a dare tanto. la donazione è un gesto di grande solidarietà ma anche la consapevolezza di quello che è necessario per le esigenze del nostro territorio ed è questa la forza della Onlus Bastapoco, oltre al fatto che riesce a fare del bene sempre con il sorriso”.

“Un investimento importante per un attività importante, la Bastapoco in questo frangente, ha solo il merito di aver destinato una ‘somma’ per la soluzione immediata di un’esigenza, ciò non sarebbe stato assolutamente possibile se non attraverso la vicinanza delle persone quotidianamente ci supportano”, evidenziano in chiusura dall’associazione.





Source link

Potrebbe piacerti anche

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More