“Le regole del gioco”: il 10 febbraio ad Albenga la presentazione del libro dell’ex 007 Marco Mancini

0


Albenga. Il 10 febbraio al San Carlo l’ex 007 Marco Mancini presenta il suo libro di memorie “Le regole del gioco”. Organizzato per i suoi 15 anni di vita, dall’Associazione Culturale Circolo Fotografico San Giorgio, Mancini racconterà il “grande gioco delle spie”.

Sconosciuto ai più, il volto dell’ex agente segreto Marco Mancini è diventato pubblico nel 2020, dopo la puntata di Report che mostrava l’incontro con Matteo Renzi all’autogrill di Fiano Romano, incontro che ha provocato polemiche a non finire che gli è costato il posto al Dis e la fine della sua carriera operativa con il pensionamento coattivo.

Volto ormai noto anche per le numerose apparizioni in trasmissioni televisive chiamato come eseprto di geo politica. In questo libro Mancini ripercorre trent’anni di fatti noti e meno concosciuti, molti dei quali dai contorni misteriosi, come il caso del sequestro di Abu Omar a Milano e la liberazione della giornalista Giuliana Segre a Baghdad, ma anche i dubbi e la sua verità sull’incontro all’autogrill con Mateeo Renzi. Ad accompagnarlo nella sua visita ad Albenga un altro nome noto, l’amico di sempre, l’ingauno Giuliano Tavaroli ex capo della security di Telecom, di cui è stato testimone di nozze al Sacro Cuore di via Trieste. Ora torna ad Albenga per la presentazione del suo recentissimo libro “Le regole del gioco”, edito dalla Rizzoli, sabato 10 febbraio, ore 17.00, all’Auditorium San Carlo di via Roma con un book office a cura della Libreria S. Michele.

Marco Mancini, da giovane sottufficiale dei Carabinieri è stato uno dei “ragazzi terribili” del Generale Dalla Chiesa incaricati di operare contro il terrorismo durante i cosiddetti “Anni di Piombo”. Poi per trent’anni agente operativo del SISMI e dell’AISE, il Sevizio di Controspionaggio della Repubblica Italiana, e infine Dirigente del DIS, il Dipartimento per le Informazioni e a Sicurezza della Presidenza del Consiglio. Ora è “in quiescenza”, ma non troppa: in questo libro ripercorre gli inizi della sua carriera, interamente dedicata allo Stato raccontando le emozioni, le paure, le soddisfazioni, le delusioni di colui che del controspionaggio offensivo ha fatto la migliore arma di difesa per i cittadini italiani e l’intero Sistema Paese.

Per i suoi 15 anni di vita, l’Associazione Culturale Circolo Fotografico San Giorgio ha deciso di organizzare alcuni eventi particolarmente significativi secondo i 3 filoni principali delle sue già intense attività. Per il filone fotografico, oltre alle consuete attività di formazione permanente, dopo lo straordinario successo del Corso di base tenuto per la prima volta l’anno scorso, accoppiato alla replica, è in corso di svolgimento un frequentatissimo Corso base avanzato di II livello e si tengono lezioni negli Istituti scolastici di primo e secondo grado, a cura del prof. Tavaroli. Dal punto di vista della solidarietà attiva il sodalizio di Albenga, con sede secondaria a Peagna di Ceriale, consoliderà i suoi rapporti con le Onlus quali Basta Poco, a disposizione di tutte le Associazioni di impegno solidale del territorio ponentino. Ma è per il filone dell’Animazione culturale che l’Associazione, ben nota per la presentazione di bellissimi libri fotografici presso il Museo Sommariva “Civiltà dell’Olivo e alla settimana del Libro di Liguria in Peagna, offrirà alcuni eventi a carattere nazionale e di rilievo assoluto. Si comincia con la presenza di Marco Mancini e la presentazione del suo recentissimo libro “Le regole del gioco”, edito dalla Rizzoli, il sabato 10 febbraio, ore 17.00, all’Auditorium San Carlo, via Roma, Albenga. Con il patrocinio e il sostegno dell’Amministrazione Comunale cittadina, l’incontro si preannuncia particolarmente intenso e interessante, anche perché Mancini sarà introdotto e presentato dal giornalista, storico, saggista di grande rilievo Giorgio Boatti. Non pago dei suoi originali saggi investigativi di grande successo, recentemente Boatti ha pubblicato per la Mondadori un intenso e doloroso romanzo sul dramma della follia che ha già vinto numerosi premi letterari. Titolo: Abbassa il cielo e scendi.





Source link

Potrebbe piacerti anche

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More