Lutto nel mondo universitario, si è spento il professore Pagliaro

0

[ad_1]

Nel corso della sua carriera ha ricevuto diversi premi per la brillante attività di ricerca

PALERMO – Lutto nel mondo universitario. Si è spento stamattina a 91 anni Antonio Pagliaro, professore emerito di diritto penale nell’ateneo palermitano e membro dell’ Accademia dei Lincei. Nipote del linguista e filosofo Antonino Pagliaro, era nato a Mistretta (Me) il 6 luglio 1932.

Il padre Pasquale, magistrato lo aveva iniziato agli studi giuridici e aveva intrapreso la carriera universitaria entrando di ruolo giovanissimo all’ ateneo di Messina.

Nel 1968 Giovanni Musotto, di cui era allievo, lo aveva chiamato come professore ordinario di Diritto penale alla facoltà di Giurisprudenza di Palermo dove, qualche anno dopo, diventava direttore dell’Istituto di Diritto e procedura penale.

Dal 2007 entrava a far parte, come socio nazionale, dell’Accademia dei Lincei. Nel corso della sua lunga carriera ha formato generazioni di giuristi e pubblicato manuali di Diritto penale utilizzati presso università italiane e straniere.

Nel 1988 il ministro di Grazia e Giustizia Giuliano Vassalli gli aveva affidato la guida della commissione interministeriale per la riforma del Codice Penale, che tre anni dopo produceva uno schema di legge-delega per la riforma organica del codice penale italiano.

Nel corso della sua carriera ha ricevuto diversi premi per la brillante attività di ricerca, tra cui nel 2001 il Premio internazionale “Empedocle” per le Scienze Umane, dedicato alla memoria di Paolo Borsellino e, nel 2015 il Premio della Fondazione Pasquale Pastore.

[ad_2]
L’articolo Lutto nel mondo universitario, si è spento il professore Pagliaro
livesicilia.it è stato pubblicato il 2023-07-31 16:27:17 da Redazione

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More