Matera: bandita la gara per riqualificare il teatro Duni – Notizie

0


Il Comune di Matera ha bandito la gara, con procedura negoziata telematica, per i lavori di recupero e restauro del cineteatro “Duni”, per un importo di 7,5 milioni di euro. Lo ha reso noto con un comunicato il sindaco Domenico Bennardi.
    Il criterio dell’aggiudicazione sarà quello del minor prezzo, con esclusione delle offerte anomale, in modo da garantire all’ente la sostenibilità economica dell’offerta stessa. I lavori saranno aggiudicati entro la fine di novembre e dovranno concludersi entro 13 mesi. L’opera dovrebbe essere consegnata tra la fine del 2024 e l’inizio del 2025. L’investimento ha potuto contare su risorse aggiuntive pari a 2,5 milioni di euro per l’acquisizione di altri immobili. Le opere, oltre alla riqualificazione dell’edificio progettato dall’architetto Ettore Stella, prevedono anche interventi per adeguare l’immobile alle nuove normative in materia di sicurezza strutturale, antincendio, sicurezza in genere, nonché l’ammodernamento delle strumentazioni esistenti al fine di adattare l’edificio, utilizzato in passato quasi esclusivamente come cinema, a luogo per arti performative. Inoltre, data la carenza di spazi per servizi agli attori e agli spettatori, si è reso necessario acquisire ulteriori spazi e locali adiacenti, in modo da dare organicità all’impianto.
    ”Si tratta – ha detto Bennardi – di un’opera strategica e tanto attesa dalla città. Ci auguriamo che il cronoprogramma non subisca intoppi e si possa procedere con l’inaugurazione fra poco più di 13 mesi”.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA


Leggi tutto l’articolo Matera: bandita la gara per riqualificare il teatro Duni – Notizie
www.ansa.it è stato pubblicato il 2023-11-16 16:43:01 da

Potrebbe piacerti anche

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More