Menfi, trovata bruciata l’auto usata ieri dai rapinatori

0

[ad_1]

MENFI (AG) – È stata ritrovata incendiata, nelle campagne di Menfi (Ag), la Fiat Panda utilizzata ieri pomeriggio dai rapinatori della gioielleria Campo di via Inico. Tre uomini (due dei quali a volto coperto) sono riusciti a fare irruzione nel negozio impossessandosi di diversi preziosi, prelevati dalla cassaforte che in quel momento era aperta, per poi darsi alla fuga sull’auto che attendeva fuori con, alla guida, un quarto complice.

I carabinieri della locale stazione sono riusciti a risalire alla proprietaria della vettura distrutta dalle fiamme. Si tratta di una donna di Ficarazzi, che ne aveva denunciato il furto nelle settimane scorse. Per quanto riguarda la dinamica della rapina, i tre malviventi (uno di loro impugnava una pistola) hanno immobilizzato con delle fascette di plastica e poi rinchiuso in uno sgabuzzino i tre dipendenti della gioielleria e un cliente che in quel momento si trovava dentro l’esercizio.

Stando a quanto si apprende i malviventi parlavano con inflessione palermitana. L’attività di indagine procede con il coordinamento della procura della Repubblica di Sciacca. Si sta esaminando il contenuto delle registrazioni acquisite dagli impianti di video-sorveglianza della zona. 

[ad_2]
L’articolo Menfi, trovata bruciata l’auto usata ieri dai rapinatori
livesicilia.it è stato pubblicato il 2023-07-27 15:03:16 da Redazione

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More