Meteo, tregua dopo il caldo record. Al Nord ancora forti temporali

0

[ad_1]

Arriva la tregua dopo quasi tre settimane di caldo record sull’Italia, una delle ondate più forti degli ultimi anni per alcune regioni come Sardegna e Sicilia, Puglia e Calabria e città come Roma. Per quasi tutto il Paese tuttavia si può parlare di una fase rovente storica, estrema ed eccezionale. Ancora oggi si soffrirà tra Sicilia, Calabria e medio-basso adriatico con punte di 42-46 gradi.

Lorenzo Tedici, meteorologo del sito www.iLMeteo.it, conferma quindi il colmo dell’estate 2023. Purtroppo però, con tutto il calore e l’umidità accumulati da inizio luglio, i temporali di break estivo degli ultimi giorni sono diventati dei mostri: Supercelle temporalesche, nubifragi che scaricano grandinate con palle da tennis di ghiaccio, raffiche fino a 150 km/h ed oltre, fenomeni violenti tali e quali a quelli delle pianure americane. Negli Usa si scontrano correnti tropicali in risalita dal Golfo del…

[ad_2]
Leggi tutto l’articolo Meteo, tregua dopo il caldo record. Al Nord ancora forti temporali
www.adnkronos.com è stato pubblicato il 2023-07-25 09:13:16 da webinfo@adnkronos.com (Web Info)

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More