Miss Italia torna a Salsomaggiore Terme, l’annuncio di Patrizia Mirigliani

0

[ad_1]

Miss Italia e la città di Salsomaggiore Terme ricreano un abbinamento che in passato ha fatto storia: dopo 13 anni di separazione, oggi l’annuncio della ripresa della collaborazione da parte di Patrizia Mirigliani, patron del concorso, e di Luca Musile, sindaco della città che ospiterà le finali di questa edizione dal 7 all’11 novembre con 40 finaliste, due per regione. Nell’immaginario collettivo. Salsomaggiore è la città di Miss Italia, la sua sede naturale, avendo ospitato il concorso tra il 1950 e il 2010 per 41 anni, gli ultimi 28 dei quali in maniera consecutiva. E’ una decisione a sorpresa, ben accolta da chi segue il concorso.

”E’ con grande orgoglio che posso annunciare, dopo tanti anni, il ritorno di Miss Italia a Salsomaggiore Terme. Questa separazione non ha portato bene né alla città né al concorso. Il ricostituirsi di questo binomio mi auguro possa rappresentare la rinascita di entrambi – sottolinea il sindaco Luca Musile – Salsomaggiore Terme – prosegue il sindaco – è da sempre una perla di bellezza e raffinatezza che ha fatto del benessere la sua mission. Proprio per questo Miss Italia e Salsomaggiore costituiscono un connubio perfetto”.

”Miss Italia – aggiunge Musile – non è solo un concorso di bellezza, ma anche un simbolo di talento, intelligenza e determinazione. Le giovani donne che partecipano a questo concorso rappresentano il meglio del nostro Paese, e siamo onorati di poterle accogliere qui nella nostra città. Questo evento ci offre l’opportunità di celebrare la bellezza in tutte le sue forme, di promuovere l’empowerment femminile e di ispirare le generazioni future”, conclude.

”Salsomaggiore è una città dove sono di abitazione, è il luogo della felicità, la sede dei grandi successi di mio padre Enzo, con il nostro amico Fabrizio Frizzi, qui per 15 edizioni che sono nella memoria di tutti – spiega Patrizia Mirigliani – il ritorno a Salsomaggiore è semplicemente una grande festa, per le ragazze, per il Comune di Salsomaggiore e per chi tutto l’anno organizza il Concorso. Posso dire che Miss Italia torna a abitazione, ma non posso dimenticare l’accoglienza ricevuta in questi anni a Jesolo, Roma, Milano, Venezia, Montecatini Terme”.

“Sono anche onorata – continua la patron di Miss Italia – di annunciare la collaborazione tra Miss Italia e Confartigianato. Insieme al presidente Marco Granelli abbiamo dato vita ad un accordo finalizzato ad esaltare valori e modelli culturali che vanno oltre i canoni estetici e promuovono creatività, abilità, competenze, unicità di donne e di uomini proiettati ad essere i nuovi costruttori di futuro”.

”E’ un modo – conclude la Mirigliani – di valorizzare i talenti dell’alta sartorialità, dell’acconciatura e del trucco, della fotografia e dell’audiovisivo, e delle produzioni enogastronomiche”. Annunciato anche il luogo che ospiterà le Prefinali nazionali, che si svolgeranno in Calabria dal 4 all’8 ottobre nel ‘Bv Airone Resort’ nel Comune di Corigliano-Rossano (Cs) dal 4 all’8 ottobre. Parteciperanno 210 ragazze tra le quali una commissione tecnica sceglierà venti finaliste, una per regione, a cui si aggiungeranno le venti Miss regionali proclamate durante le selezioni estive.

Il raduno di Corigliano sarà un vero e proprio ‘ritiro’ per le ragazze, una fase di preparazione alle finali, come avviene, si può dire, nel precampionato delle squadre di calcio. E’ un obiettivo della patron: dar vita ad una forma di Accademia nella quale le Miss sono affidate per cinque giorni ai loro coach, maestri nel loro campo.

[ad_2]
L’articolo Miss Italia torna a Salsomaggiore Terme, l’annuncio di Patrizia Mirigliani
www.adnkronos.com è stato pubblicato il 2023-09-28 12:53:12 da webinfo@adnkronos.com (Web Info)

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More