Operaia forestale si sente male mentre lavora sul versante nord-orientale dell’Etna

0

[ad_1]

I tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Siciliano, allertati dalla Centrale Operativa del 118, sono intervenuti per il recupero di un’operaia forestale colta da malore in zona Palomba – Zucco Nero, nel territorio di Castiglione di Sicilia sul versante nord-orientale dell’Etna.

L’operaia, che si trovava in una zona montuosa impervia, distante dalle strade asfaltate, è stata raggiunta dalle squadre di soccorso del CNSAS Sicilia, che, valutate le sue condizioni, hanno provveduto con i mezzi fuoristrada a trasportarla rapidamente a valle, fuori dalla zona boschiva.

Lungo il percorso sterrato, uno degli operatori sanitari del 118 intervenuti sul posto, che nel frattempo era stato accompagnato nel primo tratto del sentiero, è stato preso a bordo dai tecnici del CNSAS per il monitoraggio dello stato di salute della donna fino all’arrivo sulla strada asfaltata, dove ad attendere era presente un’ambulanza, per le procedure di ospedalizzazione della malcapitata. Presente sul posto il SAGF della Guardia di Finanza.

[ad_2]
L’articolo Operaia forestale si sente male mentre lavora sul versante nord-orientale dell’Etna
catania.gds.it è stato pubblicato il 2023-07-22 18:16:00 da

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More