Pasta Rummo: qualità premium – Live Sicilia

0

[ad_1]

Rummo, che oggi conta oltre 160 dipendenti e che ha chiuso il 2022 con un fatturato a valore di oltre 170 M€ (26,5% vs 2021), è tra i più importanti produttori di pasta di alta gamma con una consolidata presenza in oltre 60 Paesi nel mondo ed è tra le aziende leader in Italia e all’estero nel segmento Premium del mercato della pasta di semola e in quello del senza glutine.

Offre anche altre linee di prodotti adatte a ogni esigenza, tra cui l’integrale e la pasta di legumi.

Tradizione e innovazione

La nostra pasta viene distribuita sul canale retail, nel food-service e su alcuni canali specializzati, come quello delle farmacie.

Senza perdere mai il legame con la tradizione e l’artigianalità, da sempre ben consapevole di quanto siano importanti la ricerca e l’innovazione, nel 2005 Rummo mette a punto il Metodo Lenta Lavorazione®, basato sulla ricerca dell’eccellenza in ogni fase del processo produttivo e su lunghi tempi di impasto per preservare le caratteristiche dei grani duri più pregiati, gli unici in grado di assicurare il giusto tenore proteico alla pasta e darle quella eccezionale tenuta alla cottura che la rende unica ed ineguagliabile.

La famiglia Rummo produce a Benevento pasta di qualità superiore dal 1846 e, con dedizione e passione.

Apprezzata anche da Chef e Gourmet, in quanto ideale per il salto in padella, Rummo è celebre tra gli amanti della vera pasta al dente ed è la prima al mondo ad avere certificato la sua tenuta alla cottura (Bureau Veritas N. 385/003).

Il packaging

Questi concetti, assieme ai valori dell’autenticità, del tempo e della tradizione sono quelli che l’Azienda cerca di veicolare ai consumatori così come al trade.

E proprio il nostro pack di prodotto è il primo strumento di comunicazione caratterizzato da uno stile unico ed inconfondibile, che unisce contemporaneità e tradizione ad un look artigianale. “La confezione Rummo si è affermata come una vera e propria icona di stile e story telling – dichiara Guido Veronese, General Manager Italia del Pastificio – ed è diventata fonte di ispirazione per numerosi altri brand di pasta”. Distintività, qualità e innovazione sono il motore anche di tutti i recenti lanci dell’azienda e sono anche i motivi per cui i consumatori apprezzano Rummo. Secondo i dati Nielsen, in Francia per esempio, Rummo è il player che cresce di più nel segmento top premium ed è market leader in diversi retailer nella pasta di semola premium. Inoltre, in Svizzera e negli USA è la marca che cresce più velocemente. Continueremo quindi a fare il possibile per proteggere, nutrire, valorizzare e condividere la cultura italiana attraverso la nostra pasta, sempre con rispetto ed autenticità.

Dopo un 2022 in cui, a causa dei forti aumenti di materie prime, energia e gas, Rummo ha dovuto limitare gli investimenti in comunicazione, l’anno in corso ha già visto un ritorno in campagna media con un piano volto a parlare della marca e dei suoi valori, dando visibilità alle novità di prodotto anche attraverso le ricette, con l’obiettivo di dare al maggior numero di persone la possibilità di godere di una pasta eccezionale, prevedendo nel mix anche tv, radio e digital, oltre che stampa e affissioni.

“A proposito di web – Guido Veronese continua a raccontare – proseguirà anche quest’anno la nostra collaborazione con Giallo Zafferano e continueremo a comunicare sui nostri canali social, su cui riscontriamo una grande partecipazione da parte della nostra community, che diventa sempre più numerosa.” Anche all’estero il Pastificio comunica tramite i media in Svizzera, così come in Finlandia ed in Francia.

Rummo è da sempre attento al tema della sostenibilità e dell’innovazione in questo settore. “Oggi, dopo aver investito su un pack sostenibile e riciclabile e sul risparmio di energia elettrica grazie all’installazione nell’intero pastificio di Benevento di luci a led – continua a raccontare Veronese – il nostro obiettivo è quello di diventare il primo pastificio al mondo alimentato al 100% da fonti rinnovabili con impatto zero di emissioni. Abbiamo quindi in programma un importante piano investimenti su logistica e fotovoltaico, puntando al 100% di fonti rinnovabili con l’obiettivo di raggiungere l’impatto zero, a conferma dell’impegno sul fronte sostenibilità intrapreso già da tempo.

Inoltre, la ricerca della qualità nel cibo è imprescindibile nelle scelte delle famiglie ed è nostro impegno garantire la più alta qualità certificata. È con questo obiettivo che tutto il nostro team lavora senza sosta: per noi la qualità senza compromessi include tutti gli aspetti, compresa la sostenibilità degli ingredienti, dei processi e il rispetto del territorio. Alla ricerca dedichiamo moltissime risorse e attenzioni: abbiamo un centro di R&S e una scuola di formazione interni e la nostra pasta è certificata per la sua tenacia e resistenza. Negli ultimi anni inoltre abbiamo lanciato sul mercato numerose novità di prodotto: dalla linea integrale da grano 100% italiano con la tenuta alla cottura certificata, agli gnocchi “ambient” fatti con semola e patate fresche 100% italiane, disponibili anche in versione senza glutine, e a diversi formati di pasta, come le Mafaldotte, i Pennotti Rigati, i Paccherotti e gli Spaghettoni Quadrati.”

[ad_2]
L’articolo Pasta Rummo: qualità premium – Live Sicilia
livesicilia.it è stato pubblicato il 2023-07-31 00:01:00 da OnlineNews

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More