Pistoia, sicurezza: abbattimento di 10 alberi in viale Matteotti

0

[ad_1]

PISTOIA – Continua la messa in sicurezza delle alberature nelle aree verdi pubbliche. Per questo motivo da lunedì 5 febbraio prenderà il via l’abbattimento di 10 platani in viale Matteotti, nel tratto da via del Funaro a via Cavallerizza. Al loro posto saranno messi a dimora 16 nuovi alberi, sei in più di quelli attuali. L’intervento, necessario anche a mantenere la sicurezza della viabilità e dei percorsi ciclopedonali, rientra in un piano complessivo di riqualificazione del viale approvato dalla Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio nel 2022 ed è svolto nell’ambito della riqualificazione del quartiere di San Lorenzo con fondi PNRR.

Nei giorni scorsi sono infatti iniziati i lavori per la realizzazione delle piste ciclabili in via del Funaro per poi proseguire in viale Matteotti (nel tratto tra via del Funaro e via Cavallerizza) e via Traversa. In via del Funaro la pista ciclopedonale sarà sistemata nella parte sinistra andando verso viale Matteotti: i posti auto tolti per le nuove opere saranno tutti recuperati nel tratto da via del Funaro a via Cavallerizza. Il marciapiede presente lungo la strada sarà risistemato. In viale Matteotti la pista ciclopedonale percorrerà il lato opposto alle Mura urbane, nel tratto da via del Funaro a via Cavallerizza, e sarà anche a servizio della scuola comunale per l’infanzia Il Melograno. Sul lato di viale Matteotti lungo le Mura urbane sarà realizzato un marciapiede con zona a verde. Infine, in via Traversa il percorso ciclopedonale sarà sistemato su entrambi i lati della strada con doppio senso di marcia a due corsie.

Le piante da abbattere sono inserite nella classe di propensione al cedimento C, cioè al limite della loro vita naturale e la loro stabilità è stata compromessa anche dai tagli colturali e gli interventi sulla sede stradale effettuati in passato.

I nuovi 16 alberi che sostituiranno quelli abbattuti sono sempre platani, ma di una varietà diversa. Il Platanus orientalis Cuneata che raggiunge un’altezza tra 15 e 20 metri, ma ha una chioma più compatta e adatta ai viali. Inoltre saranno messi a dimora a circa dieci metri di distanza l’uno dall’altro in modo che la pianta abbia lo spazio per svilupparsi naturalmente. A sostegno delle nuove piante sarà realizzato anche un impianto di irrigazione a goccia.

«L’intervento sui platani – sottolinea l’assessore al governo del territorio e al coordinamento grandi trasformazioni urbanistiche  Leonardo Cialdi – fa parte di un piano di riqualificazione di viale Matteotti. Già diversi alberi sono stati tagliati e sostituiti e lo continueremo a fare per rinnovare il verde del viale, ma soprattutto per tutelare l’incolumità pubblica. Gli alberi di questa area sono stati piantati oltre 50 anni fa e via via stanno raggiungendo il loro naturale ciclo di vita».

[ad_2]
Leggi tutto l’articolo Pistoia, sicurezza: abbattimento di 10 alberi in viale Matteotti
www.reportpistoia.com è stato pubblicato il 2024-02-02 14:55:14 da Redazione

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More