Prete scomparso nel savonese, ritrovato in ospedale francese – Notizie

0


E’ stato ritrovato in un ospedale
francese don Italo Arrigoni, 67 anni, parroco di Arnasco, Onzo e
Vendone (Savona), la cui scomparsa era stata denunciata lo
scorso 25 agosto. L’uomo era partito il 22 agosto, spiegando di
voler trascorrere qualche giorno in montagna. Era atteso per
celebrare messa il 25 agosto ma non si era presentato, e da
allora né i parrocchiani né i familiari o la Curia avevano più
ricevuto sue notizie. Il vicario aveva quindi denunciato la
scomparsa del sacerdote.

   
Nel corso delle indagini i carabinieri avevano trovato il
cellulare e i documenti dell’uomo nella sua abitazione. Alcune
telecamere avevano registrato il passaggio della sua auto ad
Albenga, dove la vettura era stata ritrovata. Era emerso che il
sacerdote aveva preso un treno per la Francia. E proprio lì lo
hanno trovato i carabinieri, incosciente in ospedale in seguito
a un incidente: era precipitato da diversi metri di altezza su
una scogliera, riportando fratture multiple. Non avendo con sé
cellulare né documenti era stato finora impossibile risalire
alla sua identità e di conseguenza comunicare ai parenti la sua
situazione. “Un grazie speciale ai carabinieri di Villanova
d’Albenga e al loro comandante Giovanni Licciardello – dicono
dalla curia -, che hanno permesso una conclusione lieta
dell’accaduto”.

   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA



Source link

Potrebbe piacerti anche

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More