Progetto psicologico delle cure primarie: convegno a Vercelli

0


Si è svolto nei giorni scorsi all’ospedale Sant’Andrea

VERCELLI (18.11.2023 – 18.43) – “Oggi, alla luce dell’impegno costante per la tutela della salute mentale, ho partecipato al convegno sullo sviluppo del progetto dello psicologo delle cure primarie nel Piemonte Orientale. È un tema decisivo che abbiamo affrontato con determinazione durante questa legislatura regionale e continueremo a farlo”. Con queste parole, il neuro radiologo e professore universitario Alessandro Stecco, ha aperto i lavori del convegno sulla salute mentale che si è svolto giovedì scorso, 16 novembre, nell’Aula Magna dell’Ospedale Sant’Andrea di Vercelli.

“Durante la mia presidenza della commissione Sanità del Consiglio regionale – ha illustrato il medico eletto nelle fila della Lega in Regione Alessandro Stecco – abbiamo condotto un’indagine conoscitiva sulle conseguenze psicologiche della pandemia. I risultati sono allarmanti: i giovani, gli adolescenti e le donne risultano essere le categorie più vulnerabili. Il nostro sistema sanitario ha subito un forte impatto, con sintomi di ansia, depressione e rischio di burnout tra gli operatori della salute. Il Covid-19 ha cambiato le dinamiche di lavoro, creando nuove sfide, come la conciliazione tra lavoro e famiglia. Questi problemi, fisici e cognitivi, saranno persistenti nel tempo. In risposta a questa emergenza, la Regione Piemonte ha preso iniziative concrete. Nel 2021, durante l’apice della pandemia, sono stati stanziati 1,5 milioni di euro per attivare 53 nuovi sportelli psicologici nelle scuole, sostenendo oltre 7.900 sessioni di supporto per i minori, con altri 600 mila euro dedicati a portare lo psicologo direttamente nelle aule degli studenti piemontesi. Questo è stato solo un primo passo, e con ulteriori 1,8 milioni di euro, abbiamo implementato il servizio dello psicologo delle cure primarie, un’iniziativa che il territorio vercellese ha interpretato al meglio”.

“La mappatura del progetto psicologo delle cure primarie vede 10.714 prestazioni dirette effettuate ha proseguito Stecco – il numero di pazienti adulti complessivamente trattati è di 1.895 con un numero medio di prestazioni di 5 ciascuno. Il numero di pazienti minorenni complessivamente trattati risulta 108 con un numero di prestazioni di 736. Sul totale di finanziamento assegnato, pari a euro 1.837.683, sono stati impegnati l’87 % delle disponibilità”.

“La Regione Piemonte e questa Giunta – ha concluso Stecco – sono state le prime in Italia a comprendere la necessità di un potenziamento dell’assistenza psicologica, sfruttando i fondi messi a disposizione dello Stato. Il servizio dello psicologo delle cure primarie è una risposta concreta alle sfide attuali, essere qui oggi, a vedere i frutti di questo lavoro, nel territorio vercellese è un passo avanti nella consapevolezza e nell’azione per affrontare il disagio post-Covid. La salute mentale è una priorità, e continueremo a operare per garantire il…


Leggi tutto l’articolo Progetto psicologico delle cure primarie: convegno a Vercelli
www.vercellinotizie.it è stato pubblicato il 2023-11-18 18:46:45 da Andrea Borasio

Potrebbe piacerti anche

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More