Rimossi 300 metri di reti da pesca abbandonate a Capo Caccia – Notizie

0

[ad_1]

Oltre 300 metri di reti da pesca
abbandonate sui fondali sono state rimosse dalla Guardia
costiera all’interno dell’Area marina protetta di Capo
Caccia-Isola Piana, ad Alghero.

   
L’operazione di recupero è stata condotta dai militari
dell’Ufficio Circondariale marittimo di Alghero, con il supporto
del Nucleo Subacquei della Guardia Costiera di Cagliari. Il
personale della Guardia costiera ha rimosso decine di spezzoni
di reti abbandonati sui fondali che deturpavano e alteravano
l’ecosistema dei fondali marini.

   
“L’attività si inquadra nella più ampia operazione denominata
‘bonifica reti fantasma’ lanciata dal Comando Generale del Corpo
delle Capitanerie di porto nel 2019 – spiegano dalla Guardia
costiera – che ha la finalità di recuperare le reti da…

[ad_2]
Leggi tutto l’articolo Rimossi 300 metri di reti da pesca abbandonate a Capo Caccia – Notizie
www.ansa.it è stato pubblicato il 2023-08-02 15:13:13 da
Redazione ANSA

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More