Sanremo: è ricoverato in ospedale al ‘Santa Corona’ l’uomo gravemente ferito in Valle Armea

0

[ad_1]

E’ stato colpito dalla lama di un compattatore l’operaio di 60 anni, Angelo Agnone di Taggia, che stava lavorando questa mattina all’interno della ‘Riviera Recuperi’ di via Molini Bianchi a Sanremo, in Valle Armea.

L’uomo ha riportato gravi ferite agli arti inferiori e l’amputazione di entrambe le gambe sotto il ginocchio. Ancora da capire con precisione l’accaduto, che ha ovviamente fatto scattare le indagini dell’Ispettorato del Lavoro, che dovrà stabilire se sono state rispettate le normative.

Sono stati i colleghi dell’uomo a dare l’allarme, facendo arrivare sul posto il personale medico del 118 ed un’ambulanza della Croce Rossa di Sanremo oltre all’automedica. Successivamente, viste le condizioni dell’uomo, è stato predisposto il trasferimento in elicottero all’ospedale ‘Santa Corona’ di Pietra Ligure.



[ad_2]

Source link

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More