Santa Margherita Belice, incendiata l’auto di un agricoltore: trovato materiale infiammabile

0

[ad_1]

L’automobile di un agricoltore sessantenne di Santa Margherita Belice a fuoco. Ad accorgersi del rogo è stato lo stesso proprietario che, viste le fiamme, è sceso per strada e ha cercato di spegnere il rogo.

L’auto è rimasta danneggiata. Sul luogo dell’incendio sono giunti i carabinieri che hanno perlustrato la zona. Accanto alla ruota dalla quale sono partite le fiamme è stata trovata la diavolina, il classico cubetto bianco accendifuoco, molto utilizzato per i barbecue e le stufe a legna. I militari intervenuti hanno ascoltato il 60enne agricoltore, cercando, dai racconti, di poter risalire a chi ha appiccato il rogo. Inoltre, hanno verificato l’eventuale presenza di impianti di videosorveglianza nei pressi della zona dove è stato appiccato l’incendio.

La procura ha aperto un fascicolo per danneggiamento a seguito di incendio: da stabilire se si sia trattata di un’intimidazione o di una vendetta.

Qualche mese fa a Santa Margherita Belice era stato incendiato un trattore cingolato di un bracciante agricolo di 52 anni. Il danno era stato lieve e anche in quel caso il proprietario del mezzo aveva sporto denuncia contro ignoti, alla stazione dei carabinieri. I militari, coordinati dal comando compagnia di Sciacca, avevano avvisato la Procura della Repubblica della città Termale e avviato le indagini.

[ad_2]
L’articolo Santa Margherita Belice, incendiata l’auto di un agricoltore: trovato materiale infiammabile
agrigento.gds.it è stato pubblicato il 2023-07-31 17:25:47 da

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More