Sezze, Anziana rapinata in abitazione, il bandito si schianta con l’auto

0



Episodio da incubo ieri notte per una donna di 75 anni, aggredita nel sonno da un uomo a scopo di rapina in circostanze al vaglio dei Carabinieri della Compagnia di Latina. È successo in un’abitazione in strada Migliara 46, nelle campagne di Sezze, dove l’anziana vittima vive da sola. Stando a una prima ricostruzione dei fatti, intorno alle 4 la poveretta è stata svegliata dall’intrusione di uno sconosciuto: non è chiaro se all’interno della sua abitazione si fossero introdotti più banditi, fatto sta che la vittima ne ha visto solo uno. Si trattava di un uomo incappucciato che impugnava un’arma contundente, molto probabilmente un coltello, utilizzato prima per minacciare la proprietaria di abitazione, poi per colpirla sempre a scopo intimidatorio. Il rapinatore sarebbe riuscito ad arraffare soldi e preziosi che la pensionata conservava in abitazione, ma soprattutto ha recuperato le chiavi dell’automobile della vittima stessa, utilizzata invece per scappare.
Durante la fuga rocambolesca però il bandito, forse nel timore che stessero intervenendo le pattuglie delle forze di polizia, non è stato abbastanza prudente e ha perso il controllo della vettura provento dell’incursione in abitazione della donna. In seguito a una sbandata improvvisa la vettura è finita nel fosso che costeggia la strada, dov’è stata abbandonata dallo sconosciuto per proseguire a piedi, oppure con un altro mezzo potendo contare magari sul supporto logistico di eventuali complici. Dopo la richiesta d’aiuto al numero unico d’emergenza 112, sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Latina per gli accertamenti del caso e le ricerche del fuggitivo.




L’articolo Sezze, Anziana rapinata in abitazione, il bandito si schianta con l’auto
www.latinaoggi.eu è stato pubblicato il 2023-09-28 14:30:02 da

Potrebbe piacerti anche

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More