Si tuffa in mare e muore a 24 anni a Riccione, era con due amici, trascinato al largo dalla corrente

0

[ad_1]

Un giovane di 24 anni di nazionalità egiziana è deceduto questo pomeriggio a Riccione all’altezza della spiaggia libera, nel tratto di mare antistante la foce del fiume Marano.

Era in compagnia di altri due amici, coetanei e connazionali, quando verso le 18.30 ha deciso di fare un bagno al mare. I due amici sono tornati a riva, tratti in salvo, lui invece è stato ritrovato cadavere poco distante la foce del torrente Marano. 

Il giovane, che pare non sapesse nuotare bene, è stato trascinato al largo dalla corrente spinta dal vento di scirocco. 

Secondo quanto appreso, il giovane è entrato in acqua insieme a due amici quando le forti correnti li avrebbero messi in difficoltà. Uno di loro è riuscito a incassare la riva dando l’allarme così da mettere in salvo uno dei compagni, mentre per il terzo non c’è stato nulla da fare: il suo corpo è riaffiorato sulla battigia all’altezza del bagno 138. Sul posto la capitaneria di porto. 

[ad_2]
L’articolo Si tuffa in mare e muore a 24 anni a Riccione, era con due amici, trascinato al largo dalla corrente
www.rainews.it è stato pubblicato il 2023-08-02 21:00:00 da

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More