Sicurezza stradale, gli studenti mantovani a lezione dai famigliari…

0



MANTOVA  In piazza le dimostrazioni pratiche di interventi su incidenti stradali con vigili del fuoco e 118, e quelle virtuali sul Pullman Azzurro della Polizia di Stato. A Palazzo Ducale le testimonianze toccanti di genitori che hanno perso i loro figli coinvolti in incidenti stradali mortali e poliziotti. La Giornata mondiale in memoria delle vittime della strada era rivolta in particolare ai giovani, e oggi per l’occasione erano presenti gli studenti delle classi quinte dell’Isabella D’Este e del Pitentino. «Non voglio che l’incidente dei miei figli diventi semplicemente un simbolo della sicurezza stradale – spiega una madre che ha perso i suoi tre figli in un incidente nel 2015 – ma un simbolo della consapevolezza, di come ci si deve comportare in strada. A causa di una disattenzione di una persona, sette persone hanno perso la vita, tra cui tre dei miei quattro figli. Per strada, come nella vita, è importante capire il buonsenso. Dopo un lutto così grande, io e mio marito ci siamo sentiti persi e se non avessimo avuto delle persone incredibilmente comprensive vicine sarebbe stato impossibile convivere con il lutto». A causare questo terribile incidente la distrazione alla guida guardando lo smartphone. Il “buonsenso” però accennato dalla madre non riguarda solo l’utilizzo degli smartphone alla guida, ma anche tutti quei comportamenti pericolosi spesso troppo sottovalutati dai guidatori. In questo senso, è intervenuto un poliziotto presente all’incontro: «Spesso definiamo i drammi avvenuti in strada come incidenti. Io penso però che nel momento in cui scelgo di bere e poi mettermi alla guida, allora non è più un incidente. Abbiamo sempre la possibilità di scegliere come comportarci e di usare prima di tutto il buonsenso. Basta una distrazione o una sottovalutazione della situazione per stravolgere la vita di una o più persone. La nostra speranza è che i ragazzi possano inaugurare comportamenti virtuosi in questo senso». Riguardo ai dati relativi all’incidentistica nel Mantovano quelli del 2022 sono in lieve calo, ha riportato Laura Patrizi, comandante della Polizia Stradale di Mantova, mentre sarebbero in sensibile aumento in questi primi 10 mesi del 2023.

The post Sicurezza stradale, gli studenti mantovani a lezione dai famigliari delle vittime di incidenti appeared first on la Voce Di Mantova.


Leggi tutto l’articolo Sicurezza stradale, gli studenti mantovani a lezione dai famigliari…
vocedimantova.it è stato pubblicato il 2023-11-18 23:00:24 da Redazione

Potrebbe piacerti anche

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More