Stasera Mantova- Triestina, partita da bollino rosso. Intanto il Co…

0



MANTOVA Arriva la Triestina, partita da bollino rosso per Mantova. Fischio d’inizio alle 20.45 allo stadio Martelli, e per garantire un corretto e sicuro afflusso e deflusso dei tifosi è necessario modificare la viabilità in piazzale di Porta Cerese, nonché in alcune vie ad esso afferenti, con la conseguente imposizione del divieto di transito e di sosta a partire dalle 18 odierne. Il tema della sicurezza in concomitanza degli incontri calcistici è stato trattato nella riunione di ieri del Comitato Provinciale per l’Ordine che si è tenuto in prefettura. Tra gli argomenti trattati all’ordine del giorno, vi è stato il tema legato alle problematiche inerenti l’afflusso degli spettatori allo stadio. Contestualmente è stata effettuata una preliminare, seppur approfondita, valutazione della programmazione relativa ai lavori di adeguamento strutturale dello Stadio Martelli in vista di una eventuale  promozione in Serie B del Mantova Calcio.

Alla trattazione della questione hanno preso parte, alla presenza del Prefetto, dei vertici delle Forze dell’Ordine e della Provincia, gli Assessori del Comune di Mantova Iacopo Rebecchi, Nicola Martinelli, il Capo di Gabinetto Stefano Simonazzi, i dirigenti e tecnici del Comune e il Vice-comandante della Polizia Locale di Mantova, nonché i rappresentanti della Società Mantova 1911.

Sul punto, il Comune ha reso noto di aver incaricato un progettista per lo studio di fattibilità degli interventi da effettuare, secondo la check-list fornita dalla lega professionisti. L’intento è quello di addivenire quanto prima al progetto esecutivo, con partenza dei lavori immediatamente al termine della stagione in corso, con l’obiettivo di rendere pienamente operativo lo stadio all’avvio del campionato 2024.

Poiché i lavori per la realizzazione del sottopasso del vicino incrocio di Porta Cerese potrebbero influire sul piano di sicurezza dello stadio, il Prefetto ha invitato a rendere tempestivo lo scambio di informazioni tra il Comune, le Forze di Polizia e gli altri Enti componenti della Commissione Provinciale di Vigilanza, soprattutto per quanto concerne l’area esterna dello stadio. Al fine di valutare l’approntamento in tempo utile delle misure di sicurezza necessarie per l’espletamento delle partite, il Prefetto ha inoltre richiesto la convocazione a stretto giro di un incontro congiunto per la definizione degli aspetti tecnici che necessitano di ulteriori approfondimenti e l’adozione dei più opportuni interventi.

Riguardo alla partita odierna è previsto il divieto di transito, dalle 18 alle 23 circa, in:

    • via Visi, all’altezza di via Cadioli;
    • via Brennero, tratto da strada Diga Masetti a piazzale di Porta Cerese;
    • piazzale di Porta Cerese, tratto da via Brennero a via Allende;
    • viale Isonzo, tratto da via Tione a piazzale di Porta Cerese;
    • via Parma, tratto da via Donati a piazzale di Porta Cerese, eccetto che per i veicoli, dei residenti/domiciliati ed ai veicoli diretti o provenienti dalle attività di via Parma, via Learco Guerra e strada Bosco Virgiliano;
    • via Luzio, tratto da via 8 Marzo a piazzale di Porta Cerese;
    • piazzale Ragazzi del ’99;
    • viale Te;
    • piazzale Montelungo;
    • via Primaticcio.

Il divieto di transito non si applica ai veicoli dei tifosi ospiti, in:

  • via Parma;
  • via Brennero;
  • piazzale di Porta Cerese;
  • viale Te e in piazzale Ragazzi del ’99 (tratto da piazzale di Porta Cerese fino ai civici 11/9 di viale Te ovvero fino all’altezza delle barriere fisse, escluse).

Il divieto di transito non si applica ai veicoli dei tifosi locali, con ingresso da via Primaticcio, in direzione:

  • via Primaticcio, mediante la temporanea rimozione dei dissuasori stradali(cubi di marmo) in prossimità di viale Montello;
  • viale Te;
  • piazzale Montelungo;
  • piazzale Ragazzi del ’99 (tratto da piazzale Montelungo ai civici 9/11 di viale Te ovvero fino all’altezza delle barriere fisse, escluse).

L’imposizione del divieto di sosta con rimozione dei veicoli, dalle 15 alle 23 circa, in:

  • viale Isonzo, tratto da via Tione a piazzale di Porta Cerese;
  • piazzale di Porta Cerese, tratto da viale Isonzo/via Grossi a via Brennero (banchine comprese);
  • viale Te, tratto da piazzale di Porta Cerese al “Portale delle Aquile”, ubicato sul retro della curva “Te” dello stadio (banchina e area dell’ex distributore carburanti comprese);
  • in piazzale Ragazzi del ’99 (tratto da piazzale di Porta Cerese fino ai civici 11/9 di viale Te ovvero fino all’altezza delle barriere fisse), eccetto veicoli dei tifosi ospiti;
  • in piazzale Ragazzi del ’99 (tratto interno alle barriere fisse);
  • in piazzale Ragazzi del ’99 (tratto dai civici 9/11 di viale Te – dopo le barriere fisse e fino a piazzale Montelungo) eccetto i veicoli dei tifosi locali (tratto prospiciente la linea ferroviaria), nonché dei veicoli al servizio delle persone con disabilità e dei veicoli autorizzati (tratto prospiciente viale Te);
  • in piazzale Montelungo, tratto da piazzale Ragazzi del ’99 alla “Bocciofila Mantovana”, eccetto veicoli dei tifosi locali;
  • piazzale Montelungo, tratto dalla Bocciofila Mantovana all’Esedra di Palazzo Te;
  • viale Te, tratto da piazzale Montelungo a via Primaticcio/piazzale Vittorio Veneto;
  • via Primaticcio;
  • nel parcheggio realizzato nell’area dell’ex scuola media “Kennedy”, eccetto veicoli dei tifosi locali;

Sarà istituita anche una corsia riservata ai veicoli in emergenza, in direzione di via Volta, dalle 18 alle 23, fino al completo deflusso dei tifosi e comunque fino a cessate necessità, in viale Risorgimento, nel tratto compreso dalla caserma dei Vigili del Fuoco e piazzale di Porta Cerese e in via Allende nel tratto compreso tra piazzale di Porta Cerese e via Volta.

 

The post Stasera Mantova- Triestina, partita da bollino rosso. Intanto il Comitato per la Sicurezza analizza la questione stadio appeared first on la Voce Di Mantova.


Leggi tutto l’articolo Stasera Mantova- Triestina, partita da bollino rosso. Intanto il Co…
vocedimantova.it è stato pubblicato il 2024-02-09 12:22:22 da Redazione

Potrebbe piacerti anche

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More