Stop al Rdc, il sindaco di Marsala: “Siamo preoccupati”

0

[ad_1]

MARSALA (TP) – Da domani, martedì 1 agosto, stop al Reddito di cittadinanza (Rdc). A Marsala, come nel resto della Sicilia e d’Italia, sono tantissimi i percettori di questo sostentamento economico che si troveranno senza sussidio economico.

“Siamo preoccupati per quanto sta accadendo”, dicono il sindaco di Marsala, in provincia di Trapani, Massimo Grillo e la sua vice, Valentina Piraino, assessore alle politiche sociali. “Da parte nostra stiamo facendo quel che è possibile col settore politiche sociali per sfruttare tutte le possibilità di aiuto economico in favore dei più bisognosi, siamo nel contempo fiduciosi sull’attenzione che lo stesso governo riserverà agli ex percettori del reddito di cittadinanza. E’ chiaro comunque che il grande problema dovrà essere risolto a livello centrale”, aggiungono Grillo e Piraino.

“Stiamo promuovendo una ricognizione con i Centri per l’impiego al fine di avere contezza dell’effettiva ricaduta della legge sul nostro territorio. Già da mercoledì prossimo sarà attivato negli uffici dei servizi sociali uno sportello informativo per quanti hanno ricevuto il messaggio di sospensione del RdC dall’Inps e hanno, dunque, bisogno di informazioni e supporto sulle procedure da seguire emanate dal governo”, concludono.

[ad_2]
L’articolo Stop al Rdc, il sindaco di Marsala: “Siamo preoccupati”
livesicilia.it è stato pubblicato il 2023-07-31 14:47:20 da Redazione

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More