Sturno – (Av) IV edizione dello Sport Festival

0

[ad_1]

La manifestazione, che ha anche il patrocinio di Coni, Sport e Salute, comitato paralimpico, si terrà presso lo stadio “Il Castagneto” da venerdì 11 a lunedì 14 agosto con ingresso gratuito

Sturno-300x225Riceviamo e pubblichiamo: E’ agosto e tornano le stelle dello sport in Irpinia con lo <Sturno Sport Festival>, organizzato dall’associazione Agape Sport e giunto alla quarta edizione. La manifestazione, che ha anche il patrocinio di Coni, Sport e Salute, comitato paralimpico, Regione Campania, provincia di Avellino e Comune di Sturno nonché di altri enti, si terrà presso lo stadio “Il Castagneto” da venerdì 11 a lunedì 14 agosto con ingresso gratuito. Tenendo fede allo slogan “se non vieni, non ci credi” al Festival come di consueto ci sarà una grande passerella di campioni del passato e del presente, valorizzando le migliori realtà provinciali e regionali e proponendo soprattutto giovani in rampa di lancio che la prossima estate vedremo in gara ai Giochi di Parigi 2024. L’obiettivo degli organizzatori (Vincenzo Famiglietti, Filippo Di Chiara, Vincenzo Ricci e Carlo Moccia) è avvicinare giovani e non alla pratica sportiva dando la possibilità di trascorrere giornate davvero speciali all’insegna dello sport e serate con sagra gastronomica e spettacoli musicali. 

Alla formula classica del camp quest’anno però si abbina anche quella del talk. Una grande novità è rappresentata da momenti speciali dedicati a campioni e da due convegni inseriti nel programma della manifestazione; inoltre sono state introdotte discipline tutte da scoprire come il Teqball. Infine è stata notevolmente ampliata l’offerta dell’area wellness con una sezione appositamente dedicata al benessere fisico e mentale. Uno spazio sarà dedicato al Villaggio della Salute, dove professionisti effettueranno visite mediche gratuite per monitorare le condizioni fisiche dei bambini. 

E così al Castagneto, venerdì dopo la cerimonia di apertura cui è annunciata la presenza delle massime istituzioni cittadine e provinciali, tra cui il Presidente dott. Buonopane, dalle 18 in poi sarà un susseguirsi di emozioni: interverranno per i camp il judoka Parlati, lanciatissimo verso Parigi, l’ex pugilessa Davide, i cestisti della Delfes e saranno presenti due atleti che stanno preparando i rispettivi Mondiali: il re degli anelli Maresca (ginnastica) e la sturnese Silvana Stanco (tiro), prima atleta italiana a conquistare la carta olimpica per Parigi. Da non perdere due momenti speciali: gli a tu per tu con la leggenda della boxe Patrizio Oliva e con il duo Bugno-Chiappucci, la cui rivalità ha segnato un’epoca nel ciclismo mondiale. Un momento speciale della giornata sarà rappresentato dalla esibizione dell’atleta della nazionale paralimpica di judo Lauria, protagonista di un vero combattimento.

Sabato 12 avremo tre atleti che andranno a Parigi 2024 da favoriti: il re dei pesi massimi Abbes, campione europeo in carica e vicecampione mondiale, il lottatore Conyedo (bronzo a Tokyo 2021), e la judoka Scutto. Presenti anche lo sciabolatore Rea e il campione italiano arco campagna Mandia. Di sera convegno “Sport e Bullismo” e la prestigiosa presenza di una rappresentanza dell’Avellino Calcio guidata dal dg Perinetti in un ideale abbraccio precampionato con la Provincia.

Domenica 13 due a tu per tu: il primo con l’ex pluricampione di nuoto e pallanuoto e ora voce tecnica Rai, Postiglione, e poi per i tifosi del Napoli interverrà Tommaso Starace, il magazziniere dei tre scudetti, il cui caffè offerto agli avversari nei prepartita del Napoli è diventato un cult. Poi spazio alle arti marziali con gli azzurri Smiraglia (Taekwondo) e Marino (Karate); al tennistavolo col numero 1 italiano Bobocica e alla grande scherma con lo sciabolatore Gallo, 6° ai Mondiali e astro nascente, originario di Vallata. Per i camp, presenti anche per il basket la Scandone Avellino e la Feldi Eboli, campione d’Italia di calcio a 5. Nell’area wellness esibizione della campionessa di aerobica Noa.

Lunedì chiusura con la grande scherma: protagoniste le azzurre della sciabola Criscio e Passaro. Poi l’esibizione degli allievi della pugilistica di Cardamone; i fratelli Lombardi ci sveleranno i segreti del Teqball; lezioni di tennis con la Milanese. In serata verranno approfondite le tematiche degli infortuni col dottor Marano (responsabile centro olimpico Svizzera).

Ogni sera sono previsti spettacoli musicali con dj e gruppi locali in concerto e due appuntamenti da cerchiare in rosso: l’11 il Pippo Pelo Show si trasferisce al Castagneto e il 14 Dance anni 90 con il trio Regina-Soundlovers-Lady Violet e il live della Arc Rete 101. Buon divertimento a tutti .

 

 

[ad_2]
L’articolo Sturno – (Av) IV edizione dello Sport Festival
www.irpinia24.it è stato pubblicato il 2023-08-01 11:53:27 da Redazione

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More