Trasferta amara, Italservice sconfitta 5 a 2 dalla Came Treviso

0

[ad_1]

2′ di lettura
22/10/2023
– L’intervista di Fausto Scarpitti a fine gara traccia la linea: “A caldo non voglio commentare in maniera approfondita, ma oggi siamo mancati in alcune cose e abbiamo perso meritatamente”.

Il mister fa intendere che l’Italservice Pesaro vista all’opera a Treviso non gli è affatto piaciuta. Riflessioni e parole che seguono la sconfitta dei biancorossi 5 a 2 sul campo della Came Treviso. Punteggio decisamente troppo ampio, sia inteso. Ma evidentemente, come dice mister Scarpitti, la prestazione non è stata delle migliori.

IL RACCONTO DEL MATCH – Nel secondo tempo in particolare l’Italservice è calata un po’ di intensità e la Came ne ha approfittato. Nella prima frazione invece sfida molto combattuta ed equilibrata, 2 a 2 nei primi 20 minuti a seguito di un duplice botta e risposta: Turk per i locali dopo 4 minuti e Murilo Schiochet in tap in su assist di Dener al 9′; quindi Japa Vieira al 12′ per Treviso e risposta di Dener da pivot puro con controllo e gran girata al 14′. A cavallo dell’intervallo occasioni da ambo le parti, sino all’episodio spartiacque, al 7′ della ripresa: rimessa laterale di Suton battuta forte, deviazione sfortunatissima di Dener direttamente alle spalle di Putano ed è 3 a 2 per i padroni di casa. Pesaro reagisce e attacca, ma non riesce a graffiare. A 4 minuti dal gong Scarpitti si gioca la carta del portiere di movimento (Vavà). L’Italservice produce un paio di potenziali occasioni, ma la rete del nuovo pareggio non arriva. Quindi, negli ultimi disperati assalti, due palle perse hanno permesso alla Came di rubare palla e segnare altre due reti, per sancire il definitivo 5 a 2.

Un passivo sicuramente troppo ampio, ma come ha detto mister Scarpitti a fine gara, qualcosa non è andato.

CAME TREVISO-ITALSERVICE PESARO (2-2 p.t.) 5-2

CAME TREVISO: Pietrangelo, Sacon, Japa, Suton, Turk, Ditano, Botosso, Del Gaudio, Di Guida, Fadiga, Perazzetta, Azzoni All. Rocha

ITALSERVICE PESARO: Putano, Murilo, De Oliveira, Canal, Felipe, Luberto, Vavà, Dener, Pires, Montesi, Belloni, Miguelin All. Scarpitti

RETI: 3’26” p.t. Turk (C) 8’21” Murilo (I), 12’27” Japa (C) 13’47” Dener (I), 6’34” s.t. Suton (C), 19’20” Turk (C), 19’45” Japa (C)

ARBITRI: Zannola (Ostia Lido), Zanfino (Agropoli). Crono: Valtarel (Treviso)

[ad_2]
Leggi tutto l’articolo Trasferta amara, Italservice sconfitta 5 a 2 dalla Came Treviso
www.viverepesaro.it è stato pubblicato il 2023-10-22 11:21:20 da

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More