Truffe in città, dall’acqua alla luce: dopo i finti addetti della C…

0

[ad_1]

ASCOLI – Dopo l’allarme lanciato dalla Ciip alcuni giorni fa per falsi operatori che si sono presentati alla porta di ignari (non tutti) cittadini, è stata la volta di contratti di fornitura proposti porta a porta da pseudo operatori dell’Enel

 

di Elena Minucci

 

Diversi cittadini ascolani oggi, venerdì 5 aprile, hanno segnalato la presenza di sedicenti operatori che dopo aver suonato il campanello si sono presentati come addetti dell’Enel proponendo contratti di fornitura elettrica.

 

L’allarme é serpeggiato tra gli ascolani timorosi soprattutto dopo quanto già accaduto in passato, e anche alla luce del recente allarme lanciato su più fronti dalla Ciip per la presenza di propri (falsi) operatori che si sono presentati in alcune abitazioni per fantomatici controlli della qualità dell’acqua, a loro dire forse contaminata da mercurio e cloro.

 

Tentativi di truffa in piena regola. La Ciip, infatti, ha immediatamente provveduto a mettere in guardia la cittadinanza precisando che in nessuna circostanza il personale dipendente effettua controlli o manutenzioni a domicilio.

 

Dal gas alla luce, anche stavolta nel mirino soprattutto persone anziane. Cresce dunque la paura per questi tentativi di truffa sempre più frequenti e con le scuse sempre più diverse. Tentativi che in molti casi vanno purtroppo a segno.

 

Per quanto riguarda il caso dei sedicenti operatori dell’Enel, lascia perplessi che qualche Forza dell’Ordine, interpellata al telefono come da vademecum, abbia rassicurato la potenziale vittima dicendo che in effetti si trattava di personale dell’Enel. Tutto è possibile, ma non sembra proprio che l’Enel contatti nuovi e/o vecchi clienti con il sistema porta a porta. A questo punto, al di là di ogni ragionevole dubbio, è decisamente meglio non fare entrare in casa nessuno. Nella maniera più assoluta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page

[ad_2]
Leggi tutto l’articolo Truffe in città, dall’acqua alla luce: dopo i finti addetti della C…
www.cronachepicene.it è stato pubblicato il 2024-04-05 19:56:40 da Andrea Ferretti

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More