“Velocità di fuga”: otto giorni di concerti nel ponente di Genova

0

[ad_1]

Genova – Il viaggio di “Velocità di fuga”, la nuova rassegna curata da Goa-Boa, comincia venerdì 29 settembre nel verde di Villa Rossi a Sestri Ponente, con tre intense giornate, fino a domenica primo ottobre, e con 23 artisti in cartellone. In scena, venerdì, Studio Murena, Planet Opal, So Beast, Laba, Sami Dasango, Rankle, Zero Vicious, Zazza e Jleeno.

C’è grande attesa per gli Studio Murena: capostipiti italiani di un nuovo sound che attinge dal jazz, dall’elettronica e che trova nel rap il linguaggio che contraddistingue la sua tagliente narrazione, hanno condiviso il palco con Red Hot Chili Peppers, Primal Scream, Skunk Anansie, Loyle Carner, Jamiroqua. Sabato 30 ottobre si prosegue con Lowtopic, Omini, Iside, Jelo, Ripper, Mare e Alla. I nomi di punta sono gli scatenati Omini, band rock giovane e fresca che si è fatta conoscere a X Factor, e il produttore genovese di musica elettronica Lowtopic, all’anagrafe…

[ad_2]
Leggi tutto l’articolo “Velocità di fuga”: otto giorni di concerti nel ponente di Genova
www.ilsecoloxix.it è stato pubblicato il 2023-09-28 15:28:00 da Claudio Cabona

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More