Al Carlo Felice prima di Butterfly a rischio per sciopero coro – Notizie

0

[ad_1]

Nuova dichiarazione di sciopero al Teatro Carlo Felice di Genova, questa volta è a rischio la prima di ‘Madama Butterfly’. La decisione è stata presa dal sindacato Snater in linea con la linea adottata ormai dall’inizio della stagione lirica e tesa all’astensione dalla prestazione dei propri aderenti in occasione delle prime d’opera dell’intero cartellone, fino a quando dalla Direzione non arriveranno risposte chiare sulle richieste avanzate.
    Venerdì, dunque, sarà a rischio la prima di “Madama Butterfly”. Dal momento che allo Snater aderiscono molti componenti del coro e dal momento che la compagine corale ha una certa rilevanza nella partitura pucciniana, occorrerà capire quale sarà la risposta del vertice del Teatro e quale sarà l’eventuale decisione del direttore Fabio Luisi che dovrà salire sul podio.
    “Quello che la scrivente Organizzazione Sindacale chiede – si legge nel comunicato del sindacato – è che prima che si avvii una qualsiasi discussione su future modifiche al Contratto Aziendale che, come ripetuto più volte dal Gestore, sarà sottoscritto quando sarà vidimato il Ccnl per li periodo 2022-2024, si intervenga repentinamente perché siano innalzati i salari dei dipendenti del Teatro Carlo Felice, tra i più bassi se confrontati agli altri lavoratori delle Fondazioni Lirico Sinfoniche in quella che è una delle città più “care” d’Italia”.
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

[ad_2]

Source link

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More