Bari, donati gli organi di Matteo Cappelluti: 17enne morto in incidente in moto

0


BARI – Si è concluso nel pomeriggio di oggi il prelievo di organi e tessuti del 17enne vittima di incidente in moto accaduto il 16 novembre a Bari e deceduto ieri nel reparto di Rianimazione dell’Ospedale Di Venere. La famiglia del ragazzo ha dato il consenso alla donazione degli organi, pur in un momento di profondo dolore, come atto di generosità e solidarietà, rispettando lo spirito e l’animo del loro congiunto e dando esempio di grande civiltà. 

«La Direzione della ASL Bari – si legge in una nota – ringrazia la famiglia ed è vicina al suo immenso dolore. Si ringraziano anche gli operatori sanitari dell’Ospedale Di Venere che hanno permesso di portare a termine la procedura di donazione, a partire dall’équipe di Rianimazione e sala operatoria, i medici consulenti, l’équipe dei laboratori e della Radiologia, i medici della Direzione medica, gli operatori dei trasporti e i colleghi instancabili del Centro Regionale Trapianti Puglia. Il dono prima di tutto e lo sforzo congiunto di tante professionalità hanno dato una speranza di vita migliore ai pazienti in lista di attesa per un trapianto».

La tragedia, avvenuta qualche giorno fa mentre Matteo Cappelluti raggiungeva la scuola, si è verificata in corso Alcide De Gasperi: in quel tratto di strada sono in corso dei lavori di riammodernamento, non ancora ultimati. Il manto stradale è ancora sconnesso, motivo per il quale nel corso delle indagini è sotto accusa la manutenzione della strada.




Leggi tutto l’articolo Bari, donati gli organi di Matteo Cappelluti: 17enne morto in incidente in moto
www.lagazzettadelmezzogiorno.it è stato pubblicato il 2023-11-18 18:06:33 da Redazione online

Potrebbe piacerti anche

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More