Gli operai dei cantieri assediati dal caldo: “Siamo abituati, ma lavorare dopo l’una ora è arduo”

0


Bergamo. Li vedi a bordo strada, sudati, abbronzati, con la pala in mano e il caschetto sulla testa. E pensi, dall’abitacolo refrigerato dell’auto, “Come fanno a lavorare con questo caldo, quando se solo fai due passi rischi il collasso?”.

Loro no, sono abituati, dicono. Nicola ha 53 anni, fa l’operaio nei cantieri da quando ne aveva 16. È impegnato in quello del sottopasso di Petosino, dove sta operando l’Edilizia Orobica. Ride quando gli chiedi come fa…


Leggi tutto l’articolo Gli operai dei cantieri assediati dal caldo: “Siamo abituati, ma lavorare dopo l’una ora è arduo”
www.bergamonews.it è stato pubblicato il 2023-08-24 01:42:40 da Manuela Bergamonti

Potrebbe piacerti anche

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More