Mostra Cinema Venezia, con Leone d’oro a ‘Poor Things’ trionfa horror socio-politico

Mostra Cinema Venezia, con Leone d’oro a ‘Poor Things’ trionfa horror socio-politico

Mostra Cinema Venezia, con Leone d’oro a ‘Poor Things’ trionfa horror socio-politico


(Adnkronos) – Con il racconto incredibile di una battaglia per l’uguaglianza e l’emancipazione, descritta attraverso la fantastica trasformazione di Bella Baxter (Emma Stone), una giovane donna riportata in vita da uno scienziato brillante e poco ortodosso, il film britannico ‘Poor Things’ del regista greco Yorgos Lanthimos ha vinto il Leone d’Oro per il Miglior film del concorso principale della Mostra del Cinema di Venezia 2023.  

E’ il verdetto della Giuria di Venezia 80, presieduta dal regista premio Oscar Damien Chazelle e composta da Saleh Bakri, Jane Campion, Mia Hansen-Løve, Gabriele Mainetti, Martin McDonagh, Santiago Mitre, Laura Poitras e Shu Qi, dopo aver visionato i 23 film in competizione.  

Se il podio più alto lo ha conquistato l’horror con venature socio-politiche di Lanthimos, anche gli altri prestigiosi riconoscimenti della Biennale di Venezia vanno nella direzione di premiate l’impegno.  

Così…


Leggi tutto l’articolo Mostra Cinema Venezia, con Leone d’oro a ‘Poor Things’ trionfa horror socio-politico
www.cremonaoggi.it è stato pubblicato il 2023-09-09 20:49:31 da external