Prefettura, conclusa riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica

0

[ad_1]

VITERBO – Presieduta dal Prefetto di Viterbo Antonio Cananà, nella mattinata odierna si è tenuta una riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, a cui hanno preso parte, oltreché il Questore Fausto Vinci, il Comandante provinciale della Guardia di Finanza Carlo Pasquali e il ten. col. Pierugo Todini per l’Arma dei Carabinieri, anche la Sindaca di Viterbo Chiara Frontini, il consigliere comunale delegato alla sicurezza Umberto Di Fusco e il Comandante della Polizia locale di Viterbo Mauro Vinciotti.

L’incontro è stato dedicato alla disamina della situazione della sicurezza pubblica nel Comune capoluogo, allo scopo di individuare misure condivise e azioni congiunte Stato-Comune, volte a contrastare più efficacemente quei fenomeni di microcriminalità, malamovida, degrado urbano e disagio sociale suscettibili di incidere negativamente sulla vivibilità della cittadinanza, finendo per alimentarne la percezione di insicurezza.

Il Prefetto ha sottolineato, innanzitutto, come il confronto tra i dati statistici dell’anno 2023 e quelle del corrispondente periodo del 2022 non evidenzi affatto  incrementi della delittuosità generale.

Esistono certamente problemi di microcriminalità in alcune zone del centro storico e in alcune aree adiacenti (San Faustino, viale Trento), ma la situazione della sicurezza pubblica è sostanzialmente sotto controllo, grazie anche allo straordinario sforzo profuso dalle Forze di polizia che, con il concorso della Polizia locale, hanno assicurato in questi mesi un consistente numero di servizi straordinari di controllo del territorio in aggiunta ai quotidiani servizi ordinari.

L’attività investigativa si è rivelata a sua volta efficace, dato che essa ha portato, nella quasi totalità dei casi, all’individuazione e alla denuncia dei responsabili degli episodi di microcriminalità.

Un ruolo importante hanno avuto inoltre i vari DASPO e provvedimenti di sospensione di pubblici esercizi adottati dal Questore d’iniziativa o su segnalazione dell’Arma dei Carabinieri.

Print Friendly, PDF & Email

[ad_2]
L’articolo Prefettura, conclusa riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica
www.tusciatimes.eu è stato pubblicato il 2023-09-28 16:23:36 da Redazione

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More