Terracina, Occupazioni abusive della spiaggia libera, interviene la Guardia Costiera

0

[ad_1]

Prosegue l’attività della Guardia Costiera a tutela della legalità, dell’ambiente e degli ecosistemi marini sul litorale pontino, intensificata particolarmente nel corso della stagione estiva nell’ambito dell’operazione “Mare Sicuro”. Nella prima mattinata di giovedì 3 agosto 2023, i militari dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Terracina, assieme al personale della Polizia Locale, hanno effettuato, nella porzione di spiaggia più centrale del medesimo Comune costiero, un’attività mirata a contrastare le attività illecite perpetrate sul pubblico demanio marittimo, con particolare riferimento alle condotte che impediscono alla collettività la libera fruizione dei tratti di spiaggia libera.

Nel corso dell’intervento è stato eseguito un sequestro preventivo di attrezzature balneari che erano state installate alle prime luci dell’alba su una porzione di spiaggia libera; l’autore dell’illecito, di natura penale, è stato denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica di Latina e dovrà rispondere del reato previsto e punito all’articolo 1161 comma 1 del Codice della Navigazione. La condotta accertata, infatti, impedisce alla gente di fruire dell’area di spiaggia libera nella quale vengono preinstallati gli ombrelloni, indebitamente riservati dall’operatore commerciale ai clienti che sopraggiungeranno nel corso della mattinata, configurando così l’ipotesi di reato di abusiva occupazione di area demaniale marittima.

Il soggetto controllato è risultato inoltre carente dal punto di vista delle autorizzazioni commerciali per svolgere l’attività di noleggio attrezzature balneari dal suolo comunale. Durante il controllo, inoltre, il personale ha riscontrato analoga condotta perpetrata, stavolta, da parte di un soggetto munito di Convenzione rilasciata pochi giorni prima dal Comune di Terracina, provvedimento che espressamente vieta il pre-posizionamento di attrezzature sulla spiaggia libera. Il responsabile è stato sanzionato, ed in caso di recidiva rischia la risoluzione della Convenzione stessa.



[ad_2]
L’articolo Terracina, Occupazioni abusive della spiaggia libera, interviene la Guardia Costiera
www.latinaoggi.eu è stato pubblicato il 2023-08-03 17:00:03 da

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More