Zaino e abiti abbandonati in spiaggia: scattano le ricerche

Zaino e abiti abbandonati in spiaggia: scattano le ricerche

Zaino e abiti abbandonati in spiaggia: scattano le ricerche


PRINCIPINA A MARE. C’è tutto quello che servirebbe a uno scrittore per buttare giù un giallo: uno zaino e degli abiti, forse da donna, perfettamente piegati e ordinati lasciati sulla spiaggia, nessun documento e – almeno fino a ora – nessuna denuncia di scomparsa.

Invece, quello che sta succedendo nella realtà è che da lunedì 15 aprile, da quando è scattato l’allarme, i vigili del fuoco, insieme alla Croce rossa e alla guardia costiera sono al lavoro per cercare il proprietario o la proprietaria di quegli oggetti

Lunedì 15, nel tardo pomeriggio, alcune persone che stavano passeggiando sulla spiaggia hanno visto lo zaino con i vestiti perfettamente piegati accanto sull’arenile. Intorno, non c’era nessuno. 

Stava arrivando il buio e così hanno deciso di dare l’allarme e avvisare il 112 dello strano ritrovamento. I vigili del fuoco insieme alla polizia si sono precipitati a Principina. E, nonostante non ci fosse alcuna denuncia di scomparsa, hanno avviato le ricerche che sono andate avanti per tutta la notte. 

Ricerche alle quali ha partecipato l’unità cinofila della Croce rossa. Artù, esemplare di springer spaniel, ha sconfitto insieme ai soccorritori la spiaggia dal bagno Nazioni fino  Bocca d’Ombrone.

Zaino e abiti abbandonati in spiaggia: scattano le ricerche
Andrea Marchi con Artù, unità cinofila della Cri

Ma della persona proprietaria di zaino e abiti non c’era nemmeno l’ombra. 

Elicottero e moto d’acqua in azione

Le ricerche sono proseguite tutta la notte: da martedì 16 aprile sono entrati in azione i volontari della Cri a piedi, che stanno controllando anche tutta la zona della duna, e quelli con il quad

In mattinata l’area sarà sorvolata dall’elicottero dei vigili del fuoco, mentre in mare si proseguiranno le ricerche con la barca della guardia costiera e con le moto d’acqua

È un mistero, quello segnalato dalle persone che stavano passeggiando sulla spiaggia lunedì sera: nel parcheggio non c’erano infatti auto che potessero essere ricondotte alla persona che probabilmente è scomparsa a Principina. 

Un mistero, che al momento è senza risposta. 




Leggi tutto l’articolo Zaino e abiti abbandonati in spiaggia: scattano le ricerche
www.maremmaoggi.net è stato pubblicato il 2024-04-16 09:40:42 da Francesca Gori