63 migranti intossicati da cibo avariato, evacuato centro di accoglienza nella bergamasca

63 migranti intossicati da cibo avariato, evacuato centro di accoglienza nella bergamasca

63 migranti intossicati da cibo avariato, evacuato centro di accoglienza nella bergamasca


In 63 sono stati portati in ospedale coi sintomi di una intossicazione alimentare. Richiedenti asilo ospitati in una struttura di accoglienza a Romano di Lombardia, nella bergamasca. Avrebbero mangiato cibo avariato, poi si sono sentiti male nella notte.

I pasti nel centro sono serviti da una ditta esterna; è in corso l’analisi dei campioni prelevati per ricostruire cosa sia accaduto. L’intera struttura, che ospitava 160 persone, è stata poi evacuata. Le forze dell’ordine, infatti, hanno notato evidenti perdite d’acqua al piano terra; sembra che il guasto ci fosse da tempo e che l’ambiente fosse ormai malsano.

Nella notte dei pullman hanno trasportato la maggior parte dei migranti verso i centri di Castione e Taleggio


L’articolo 63 migranti intossicati da cibo avariato, evacuato centro di accoglienza nella bergamasca
www.rainews.it è stato pubblicato il 2023-10-03 09:24:00 da