Alzheimer, è possibile diagnosticarlo prima dell’insorgenza? La ricerca dell’Università

Alzheimer, è possibile diagnosticarlo prima dell’insorgenza? La ricerca dell’Università

Alzheimer, è possibile diagnosticarlo prima dell’insorgenza? La ricerca dell’Università



Alzheimer, è possibile diagnosticarlo prima dell’insorgenza? La ricerca dell’Università

Arianna Menardi, ricercatrice dell’Università degli Studi di Padova, si è aggiudicata assieme ai colleghi Claudia Carrarini, Lorenzo Gaetani, Fausto Roveta e Giacomo Siano l’edizione 2023 del Bando Agyr – Airalzh Grants for Young Researchers.

Alzheimer

Airalzh Onlus (Associazione Italiana Ricerca Alzheimer), Associazione toscana con sede a Barberino di Mugello, continua così ad impegnarsi per poter arrivare ad “un domani senza Alzheimer”. Con i 300mila euro stanziati per il Bando Agyr 2023, infatti, è stata toccata “quota” 1.2 milioni di euro, una cifra che, nel corso di 4 anni, è stata assegnata per sviluppare 26 progetti di ricerca sul tema della diagnosi precoce della malattia di Alzheimer e degli stili di vita. «Anche quest’anno, grazie alle donazioni…


Leggi tutto l’articolo Alzheimer, è possibile diagnosticarlo prima dell’insorgenza? La ricerca dell’Università
www.padovaoggi.it è stato pubblicato il 2024-03-07 08:41:00 da