Animalisti, striscioni contro la caccia con l’arco affissi a Genova

Animalisti, striscioni contro la caccia con l’arco affissi a Genova

Animalisti, striscioni contro la caccia con l’arco affissi a Genova



Genova – Striscioni contro la decisione della Regione Liguria di autorizzare la caccia con l’arco sono stati affissi in Val Bisagno dal movimento ‘Centopercentoanimalisti’. “Regione Liguria nemica degli animali”, è una delle scritte di denuncia.

“La Regione conferma l’autorizzazione a esercitare la caccia con arco o balestra, in particolare il primo target sono i cinghiali, che da tempo vengono accusati di aggressioni e danni ai motorini, ma i morti designate sono anche cervi, mufloni, questi ultimi, tra l’altro, introdotti proprio dai cacciatori. – evidenzia il movimento animalista in un comunicato – Non ci si poteva aspettare altro da una Giunta formata in maggioranza da Lega e Fratelli d’Italia, i partiti che più odiano gli animali e raccolgono i voti dei cacciatori”.

“L’animale colpito da una freccia non muore rapidamente, ma si dissangua poco a poco con ulteriori sofferenze. – denuncia – Questa pratica aggiunge orrore a…


Leggi tutto l’articolo Animalisti, striscioni contro la caccia con l’arco affissi a Genova
www.ilsecoloxix.it è stato pubblicato il 2023-09-09 16:48:00 da (Redazione Il Secolo XIX)