Busseto, in auto con tubi di acciaio e cacciaviti: denunciato un 23enne

0


I Carabinieri della Stazione di Busseto, nel corso dei numerosi controlli posti in essere al fine di prevenire e contrastare la commissione di reati “predatori”, hanno notato un’autovettura con a bordo tre ragazzi. Durante un normale controllo, il conducente dell’auto, un 23enne del posto, ha dato subito segni di nervosismo e insofferenza al controllo, con un accenno di tremolio, paventando una certa fretta di tornare a casa. I Carabinieri a quel punto hanno proceduto ad una perquisizione del veicolo. L’intuizione dei militari, alla fine, ha avuto un riscontro positivo: dall’auto sono saltati fuori sia dall’abitacolo che dal portabagagli, tubi in acciaio, uno dei quali di circa 70 centimetri, pinze, punte da trapano, cacciaviti. Tutti oggetti per i quali il ragazzo non era in grado di giustificarne il possesso e soprattutto il porto. Il materiale rinvenuto è stato sottoposto al vincolo del sequestro e sarà trasmesso all’Ufficio Corpi di Reato del Tribunale di Parma. Al termine della perquisizione, sulla base di quanto rinvenuto, il 23enne è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Parma perché ritenuto responsabile di porto abusivo di oggetti atti a offendere.


Leggi tutto l’articolo Busseto, in auto con tubi di acciaio e cacciaviti: denunciato un 23enne
www.parmatoday.it è stato pubblicato il 2024-02-03 11:32:36 da

Potrebbe piacerti anche

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More