Cuneo, quattro gli operatori del verde per oltre 1.300.000 metri quadrati. Demichelis: “Ripensiamo il futuro del settore”

Cuneo, quattro gli operatori del verde per oltre 1.300.000 metri quadrati. Demichelis: “Ripensiamo il futuro del settore”

Cuneo, quattro gli operatori del verde per oltre 1.300.000 metri quadrati. Demichelis: “Ripensiamo il futuro del settore”



Cuneo, quattro gli operatori del verde per oltre 1.300.000 metri quadrati. Demichelis: “Ripensiamo il futuro del settore”

Niente più barbecue al parco della Castagna di Cuneo, che diventerà – più prima che poi – come qualunque altra area verde della città. A darne notizia nella prima serata del consiglio comunale del capoluogo (martedì 12 settembre) l’assessore Gianfranco Demichelis: “L’opzione di apertura al barbecue era stata permessa in passato quando ancora alla Vian c’era il servizio militare, così da agevolare gli incontri tra i militari e i parenti. Oggi il contesto è cambiato, ovviamente. E non sempre la condotta degli utilizzatori rispetta le regole”.

L’argomento dello stato del verde pubblico cittadino – e dell’effettivo funzionamento del servizio pubblico –  è stato portato all’attenzione dell’assise dall’interpellanza di Beppe Lauria. Che, Demichelis, lo ritiene “solo parzialmente responsabile: nell’immediato, alcune cose, non possono esserle ascritte”.

La situazione è drammatica – ha aggiunto Lauria – . Gli operatori comunali non ci sono quasi più e il risultato è che la manutenzione viene…


Leggi tutto l’articolo Cuneo, quattro gli operatori del verde per oltre 1.300.000 metri quadrati. Demichelis: “Ripensiamo il futuro del settore”
www.targatocn.it è stato pubblicato il 2023-09-16 19:08:39 da Simone Giraudi