Dopo dieci anni di canile, il pitbull Shorty ha trovato una casa

0

[ad_1]

Genova – Dopo quasi dieci anni di canile, Shorty ha una casa. Una famiglia. E ha ripreso a mangiare. Ogni tanto le favole esistono anche nella realtà. Così, almeno, è il finale della storia di questo pitbull, gravemente malato: le volontarie dell’associazione Una del Canile Monte Contessa di Genova avevano lanciato un appello, per lui. Chiedendo che si facesse avanti qualcuno, per Shorty. Per dargli cuccia al caldo, in un’abitazione. Per farlo stare, almeno nel suo ultimo tratto di vita, circondato dall’amore di una famiglia. La storia di Shorty, raccontata il 30 dicembre scorso dal Secolo XIX ha iniziato a circolare su web, chat, social. E l’articolo è arrivato agli occhi di Sabina Bossetti Grossi, imprenditrice di Novara. «Abbiamo letto l’articolo del Secolo XIX, sì. Io e la mia famiglia ci siamo proposti subito alle volontarie del canile ma ci è stato spiegato che, per Shorty, vista la sua situazione così…

[ad_2]
Leggi tutto l’articolo Dopo dieci anni di canile, il pitbull Shorty ha trovato una casa
www.ilsecoloxix.it è stato pubblicato il 2024-01-06 17:30:00 da Silvia Pedemonte

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More