Federico Gaibotti si è tolto la vita in prigione

0

[ad_1]

Cavernago. Una nuova tragedia, un dramma senza fine: nella giornata di giovedì 10 agosto Federico Gaibotti, accusato di aver ucciso il padre Umberto lo scorso 4 agosto, si è tolto la vita in carcere.

Il 30enne, detenuto in via Gleno a Bergamo dalle ore successive al delitto, aveva accoltellato a morte il papà al culmine dell’ennesima lite: secondo quanto lui stesso ha raccontato al gip, una volta raggiunta l’abitazione di via Verdi a Cavernago avrebbe preso…

[ad_2]
Leggi tutto l’articolo Federico Gaibotti si è tolto la vita in prigione
www.bergamonews.it è stato pubblicato il 2023-08-10 20:14:37 da Redazione Bergamonews

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More