Festival di Poesia Civile: edizione di assoluto successo

0

[ad_1]

“Patron” Luigi Di Meglio traccia il bilancio della diciannovesima edizione

VERCELLI (02.11.2023 – 00.18) – Si è concluso domenica 29 ottobre la diciannovesima edizione del Festival Internazionale di Poesia Civile. Appuntamento ormai entrato di diritto nel gotha della cultura vercellese, ha varcato i confini nazionali, raccogliendo consensi anche all’estero. Gran merito deve andare al “papà” della manifestazione, Luigi Di Meglio, che ogni anno riesce a far crescere soprattutto la qualità degli eventi. Quest’anno, ad esempio, ci sono stati ospiti illustri quali la poetessa ugandese Susan Kiguli, l’artista Manuel Agnelli e il regista Mario Martone.


LA FOTOGALLERY DELL’ULTIMA SERATA

Servizio fotografico Alberto Cantarella – Vercelli Notizie ©

Vietata la copia e la riproduzione dei contenuti e immagini in qualsiasi forma
Vietata redistribuzione e pubblicazione di contenuti e immagini non autorizzata espressamente dall´autore


“EDIZIONE DI ASSOLUTO SUCCESSO”

Di Meglio ha voluto tracciare un bilancio della rassegna: «Abbiamo concluso il XIX° Festival Internazionale di Poesia Civile con enorme soddisfazione. Questa edizione ha registrato un successo assoluto, coinvolgendo le più importanti testate locali e nazionali e con importanti servizi televisivi. Il nostro programma è rimbalzato diffusamente sui siti nazionali e ha parlato di noi anche la più importante testata dell’Uganda. Grandi nomi, grande raffinatezza culturale e grande interesse per una manifestazione unica nel suo genere. Ringrazio tutti quelli che ci hanno seguito e che hanno fatto il tifo per noi. Un grande grazie ai nostri sponsor e sostenitori e a tutti coloro che hanno creato con me questa meravigliosa edizione».


[ad_2]
Leggi tutto l’articolo Festival di Poesia Civile: edizione di assoluto successo
www.vercellinotizie.it è stato pubblicato il 2023-11-02 00:36:36 da Andrea Borasio

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More