Genova: scolmatore del Bisagno, la fine dei lavori slitta a aprile 2025

0

[ad_1]

Genova – Si è tenuta oggi a palazzo Tursi la riunione della quinta Commissione consiliare con il compito di aggiornare sullo stato di avanzamento dei lavori dello scolmatore del Bisagno. Il cronoprogramma dell’opera prevede la fine dei lavori per il 20 aprile 2025, in ritardo di 8 mesi rispetto alle stime precedenti su cui però è gravata l’interdittiva antimafia, annullata dal tar di Salerno. Entro settembre terminerà lo scavo per la galleria idraulica e da gennaio 2024 inizierà il lavoro della talpa con l’obiettivo in dieci mesi di arrivare al cantiere di Corso Italia. Dalla Commissione è emerso che i detriti generati dalla talpa Tbm, al momento in fase di collaudo in Cina, comporteranno cento viaggi di camion al giorno.

“Questo cronoprogramma che è stato dato oggi potrebbe essere rispettato- ha sottolineato il vicesindaco e assessore ai lavori pubblici Piciocchi- e siamo soddisfatti perché sono state superate le difficoltà…

[ad_2]
Leggi tutto l’articolo Genova: scolmatore del Bisagno, la fine dei lavori slitta a aprile 2025
www.ilsecoloxix.it è stato pubblicato il 2023-07-31 17:09:00 da (Redazione Il Secolo XIX)

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More