Pamuk, Nettel e Lahiri ospiti di Genova Capitale del Libro – Notizie

Pamuk, Nettel e Lahiri ospiti di Genova Capitale del Libro – Notizie

Pamuk, Nettel e Lahiri ospiti di Genova Capitale del Libro – Notizie


Genova Capitale italiana del
Libro 2023 ospiterà grandi nomi della letteratura italiana e
internazionale, come il Premio Nobel Orhan Pamuk, la scrittrice
messicana Guadalupe Nettel e scrittori vincitori di Premi
Pulitzer, come Jhumpa Lahiri, ambasciatrice d’eccezione
dell’iniziativa. Sono alcune delle novità emerse alla
presentazione del programma di ‘A pagine spiegate!’ organizzato
dal Comune con ministero della Cultura, Regione e istituzioni
culturali della città.
Palazzo Ducale ospiterà dal 15 ottobre al 7 aprile la mostra
‘Calvino cantafavole’, in occasione del centenario della nascita
dello scrittore. Sono 22 le mostre, 9 i festival, 12 gli
spettacoli e reading e ben 175 le presentazioni e le aperture
straordinarie delle biblioteche già previste a Genova, che si
appresta a essere protagonista da settembre 2023 ad aprile 2024.

   
“Siamo orgogliosi di dare il via a un progetto che abbiamo
sostenuto e accolto con grande entusiasmo. Dopo la nomina della
città abbiamo lavorato per presentare un programma di grande
livello per i genovesi e per i turisti”, sottolinea il sindaco
Marco Bucci. “Genova Capitale Italiana del Libro conferma la
vocazione culturale della Liguria, territorio dalle mille
suggestioni letterarie in grado di attrarre eventi di respiro
internazionale”, commenta il presidente della Regione Giovanni
Toti. “Il progetto di Genova, oltre a sottolineare la forza di
un territorio, permette di tendere i ponti tra culture e diversi
luoghi del mondo. Un ponte che contribuirò a costruire e
percorrerò per portare la ricchezza di Genova Capitale del libro
a New York”, afferma Jhumpa Lahiri in un videocollegamento.

   

   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA



Source link