Rissa a Cammarata: calci e pugni tra due gruppi, ferito un 36enne

0


Ancora una rissa in provincia di Agrigento. A distanza di poche ore dalla lite che a Canicattì ha visto protagonisti tantissimi giovani nella centralissima piazza Dante, a Cammarata si è verificata una rissa tra due gruppi, anche se con la partecipazione di molte meno persone.

Secondo una prima ricostruzione, in via Venezia (nella foto), un diverbio tra due rumeni sarebbe degenerato in rissa alla quale hanno partecipato diverse altre persone. Spintoni, calci e pugni, ma non solo. Un trentaseienne è stato colpito con un oggetto contundente ed è rimasto ferito.

Sul posto, lanciato l’allarme, è intervenuta un’ambulanza, i cui sanitari hanno soccorso il ferito e lo hanno trasferito all’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento dove gli sono stati diagnosticati traumi vari sparsi in testa e in varie parti del corpo. L’uomo, rumeno, non è in pericolo di vita.

Sul luogo della rissa sono giunti anche i carabinieri della locale stazione che hanno raccolto le testimonianze dei presenti e avviato le indagini. Non è ancora chiaro il motivo che ha fatto scaturire la rissa.

L’episodio avvenuto a Cammarata giunge poche ore dopo quello di Canicattì. Alcuni ragazzi si sono affrontati con calci, pugni e anche colpi di transenne. Qualcuno dei presenti ha anche registrato quei momenti di follia e il video, in breve tempo, è diventato virale sui social. Le indagini sono condotte dagli agenti del commissariato di Canicattì. Al vaglio le immagini delle telecamere presenti ma anche i video che circolano sui social.


L’articolo Rissa a Cammarata: calci e pugni tra due gruppi, ferito un 36enne
agrigento.gds.it è stato pubblicato il 2023-10-30 13:29:28 da

Potrebbe piacerti anche

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More