Si ripete l’appuntamento con gli indigenti alla Focacceria San Francesco

0


PALERMO – Anche quest’anno si è rinnovato il tradizionale appuntamento per l’Epifania con gli indigenti della città presso l’Antica Focacceria San Francesco di Palermo.

L’evento, dalla centenaria tradizione, la cui prima edizione risale al lontano 1902, si è svolto presso la storica bottega di via Alessandro Paternostro 58, prevedendo la distribuzione gratuita di focacce con milza e di altre prelibatezze “di strada”.

La distribuzione è avvenuta con gli ospiti della Missione di Speranza e Carità del compianto missionario Biagio Conte, con quelli del Centro di Accoglienza “Padre Nostro” di Brancaccio, associazione fondata dal Beato don Giuseppe Puglisi, e del Centro Astalli che si occupa di immigrati, oltre ad alcuni ospiti della Caritas. Come da consuetudine, il sindaco di Palermo, Roberto Lagalla, ha dato il via all’evento mangiando la prima vastedda.

Non è mancato intrattenimento culturale e musicale grazie allo storico Gaetano Basile e gli artisti Marcello Mandreucci e Alessandra Salerno.


L’articolo Si ripete l’appuntamento con gli indigenti alla Focacceria San Francesco
livesicilia.it è stato pubblicato il 2024-01-06 15:35:52 da Redazione

Potrebbe piacerti anche

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More