“Soldi post alluvione mai visti e quando piove accade questo…”

“Soldi post alluvione mai visti e quando piove accade questo…”

“Soldi post alluvione mai visti e quando piove accade questo…”


Lo sfogo di un residente di Borgo Vercelli

VERCELLI (19.09.2023 – 19.04) – E’ una situazione ormai al limite della sopportazione, quella che vivono alcuni residenti di Borgo Vercelli. Uno di loro chi ha raccontato quanto accade, partendo dal fatto che nemmeno un centesimo di rimborso dei danni provocati dall’alluvione del 2020, è ancora arrivato. Tre anni per non vedere un soldo. Se a questo aggiungiamo che la zona in cui vive chi ci ha segnalato il problema, resta, a quanto pare, terra di nessuno in quanto a manutenzione, allora il quadro (pessimo) è completo.


“HO SCRITTO AL SINDACO E AL PREFETTO”

«Quello che denuncio è stato riportato anche in una lettera che ho inviato al Sindaco di Borgo Vercelli e alla Prefettura. Innanzitutto ritengo doveroso ricordare, anche all’Amministrazione Comunale, la mancata fruizione ad oggi dei contributi riconosciuti dalla Regione Piemonte riguardanti gli eventi alluvionali che ci hanno colpiti in data 3 ottobre 2020», è l’incipit del cittadino.

“Soldi post alluvione mai visti e quando piove accade questo…”

“QUANDO PIOVE E’ UN DISASTRO”

«Voglio poi porre la vostra attenzione sull’attuale situazione della strada Vicinale Pontetto- Vinazzi: i rimborsi servirebbero anche a bonificare la strada, qualora il Comune li identificasse come a carico dei contribuenti» – continua – «In questa strada vivono famiglie e hanno sede attività industriali messe economicamente in ginocchio dall’alluvione  e l‘attuale dissesto del manto stradale e dall’impianto fognario, ancora pieno di materiale terroso e fanghi, accumulatesi dopo la piena, non provoca che altri problemi. Durante gli eventi temporaleschi, che come sappiamo tutti si susseguono sempre più violenti, saltano i tombini, si inonda la strada e si riversano nei cortili privati e nelle cantine materiali organici e liquami».


“UN CENNO DAL COMUNE? E MAGARI SBLOCCARE I RIMBORSI…”

Il residente, giustamente esasperato dalla situazione, chiude: «Sarebbe bello avere un cenno di riscontro da parte dell’Amministrazione Comunale e magari anche lo “sblocco” dei rimborsi, visto che sono trascorsi tre anni dall’evento. Le fotografie testimoniano la situazione ed evidenziano il dissesto della strada, percorsa  quotidianamente da  decine di camion, auto e trattori».



Leggi tutto l’articolo “Soldi post alluvione mai visti e quando piove accade questo…”
www.vercellinotizie.it è stato pubblicato il 2023-09-19 19:20:12 da Andrea Borasio