trentacinque feriti, 6 sono gravi

0

[ad_1]

Il pavimento di un ristorante di Pistoia, dove era in corso il ricevimento per un matrimonio, è crollato provocando il ferimento di 35 persone: sei sono gravi, ricoverate in codice rosso, ma non in pericolo di vita. 

Tra i ricoverati ci sono anche i neosposi.

Il crollo è avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri in un salone del primo piano dell’ex convento di Giaccherino, che da alcuni anni è adibito a ristorante. Alcuni invitati avevano già lasciato la festa, ma una sessantina di persone, soprattutto giovani, era ancora all’interno del locale. Stavano ballando, quando il pavimento ha ceduto facendo precipitare un gruppo di persone al piano terra. 

Gli sposi e i 170 invitati arrivavano dalla provincia di Firenze, dopo la cerimonia che si era svolta nel pomeriggio. Mentre ballavano, attorno alle ore 20, all’improvviso nel pavimento si è aperta una voragine di 3 metri di diametro. Chi si trovava lì è precipitato per quattro metri: sei sono stati ricoverati in codice rosso (“preoccupano due traumi cranici” ha detto il governatore toscano Eugenio Giani), dieci in codice giallo e poi altre decine in codice verde. 

I vigili del fuoco stanno cercando di capire le cause del cedimento. 

Il nostro sistema regionale sanitario sta intervenendo per un grave crollo di un soffitto avvenuto all’ex convento di Giaccherino a Pistoia durante un matrimonio. Sono  in contatto diretto con i nostri ospedali e sanitari che stanno dando  il massimo” ha scritto sui social il presidente della Toscana Eugenio Giani.

“Sono in contatto diretto con i nostri ospedali e sanitari che stanno dando il massimo”, ha sottolineato il governatore Giani. “Tutta la macchina dei soccorsi è in azione”, ha confermato il sindaco di Pistoia, Alessandro Tomasi. Alla fine della giornata, Giani ha comunque rassicurato: “La situazione delle persone ricoverate in codice rosso e giallo è adesso sotto controllo, hanno riportato ferite anche profonde ma non sono in pericolo di vita. Alcuni dei feriti rimarranno ancora in osservazione, gli altri sono stati già dimessi”.

Crolla il solaio di un ex convento, adesso ristorante, a Pistoia Comune di Pistoia

Crolla il solaio di un ex convento, adesso ristorante, a Pistoia

[ad_2]
L’articolo trentacinque feriti, 6 sono gravi
www.rainews.it è stato pubblicato il 2024-01-14 06:50:00 da

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More