Turismo verde e tipicità: due giorni di festa e premi  – Teramo

0

[ad_1]

TORTORETO. Sabato 26 e domenica 27 agosto torna Tortoreto greendays, la manifestazione promossa dall’assessorato all’agricoltura del Comune per celebrare la bandiera Spighe verdi, il riconoscimento di Fee Italia, la stessa organizzazione che assegna le bandiere blu per il mare, alle amministrazioni che promuovono uno sviluppo rurale sostenibile. Dopo il grande successo dell’edizione dello scorso anno, un nuovo e innovativo format permetterà di far conoscere la Tortoreto verde con iniziative volte a valorizzare le bellezze paesaggistiche e i prodotti tipici.
«Per il quinto anno consecutivo siamo riusciti a ottenere il riconoscimento delle Spighe verdi», evidenzia l’assessore all’agricoltura Francesco Marconi, «che conferma la grande attenzione e sensibilità nei confronti dell’entroterra. La cura dell’ambiente, del paesaggio e le pratiche sostenibili ci permettono di orientare la nostra offerta turistica non soltanto sulla costa, ma verso nuove forme di turismo lento, rurale ed enogastronomico, i quali costituiscono un’attrattiva sempre più richiesta da un pubblico attento e responsabile». “La terra incontra il mare” sarà il tema centrale della manifestazione. Si partirà sabato alle 10 con il tavolo di raccordo e cooperazione istituzionale, che vedrà il coinvolgimento dei 21 amministratori dell’area Gal Terreverdi Teramane. Alle 16, si proseguirà con la visita guidata alla domus Muracche. Alle 21, a Largo Marconi, spettacolo in piazza “La terra che verrà” un talk show con interviste, racconti e approfondimenti di esperti autorevoli (Leonardo Seghetti, Gabriele Di Francesco e Francesco Galiffa). Presenti il sindaco Domenico Piccioni, l’assessore Marconi, il sottosegretario alla giunta regionale Umberto D’Annuntiis, il sindaco di Gioia dei Marsi Gianluca Alfonsi, il secondo comune verde abruzzese, Rosalia Montefusco, direttore di Gal Terreverdi Teramane, Alessandra Orsini, fiduciaria di Slowfood Terre Teramane, e Giancarlo Pierannunzi, giornalista enogastronomico. Durante la serata saranno consegnati i riconoscimenti alle aziende agricole di Tortoreto: Tenuta Terraviva, Olio Monaco, Terra di Ea, La Capra Fenice, abitazione di Gaia, La Pinciaia di Cavatassi, Azienda agricola D’Antonio Carlo e Artur, Azienda Agraria e Agrituristica “Fonte del Ceppo”, la società agricola Figliola Antonietta e Antonio De Ascentiis. Tortoreto greendays si concluderà con la ciclopedalata enogastronomica di 30 chilometri sulle colline tortoretane domenica 27 agosto.
©RIPRODUZIONE RISERVATA



[ad_2]
L’articolo Turismo verde e tipicità: due giorni di festa e premi  – Teramo
www.ilcentro.it è stato pubblicato il 2023-08-24 03:26:00 da

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More