«Tutelare il diritto allo studio»

0


CATANZARO «La Regione Calabria, con decreto dirigenziale n. 999 del 29 gennaio 2024, ha approvato l’avviso pubblico relativo alla concessione di borse di studio regionali d’importo pari a 500 euro, denominate “Voucher Caro Scuola” e relative all’anno scolastico 2022-2023». A comunicarlo agli istituti scolastici, per il tramite dell’Ufficio scolastico regionale, è la vice presidente con delega al ramo, Giusi Princi, richiamando la nota già trasmessa dalla dirigente di settore Anna Perani. «Sono 16 milioni di euro per due distinte finestre –  spiega la vice presidente -, di cui 8 milioni per la prima che, con il presidente Occhiuto e con la Giunta tutta, abbiamo voluto destinare per fronteggiare il “caro scuola”, al fine di tutelare e salvaguardare il diritto allo studio degli studenti calabresi…


Leggi tutto l’articolo «Tutelare il diritto allo studio»
www.corrieredellacalabria.it è stato pubblicato il 2024-02-09 13:04:11 da Redazione Corriere

Potrebbe piacerti anche

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More