Violenta e tenta di strangolare la moglie, 43enne finisce in carcere

0

[ad_1]

Bologna, 2 febbraio 2024 – Insulti, minacce, strangolamenti e violenze sessuali. È quanto ha dovuto subire una donna dall’uomo con cui era sposata da una decina d’anni e da cui aveva avuto una figlia. Per uscire da questa spirale di violenza, la vittima si è infine rivolta ai carabinieri e nei confronti dell’uomo è scattata la misura cautelare della custodia in carcere.

La vittima ha raccontato ai militari dell’Arma che non riusciva più ad andare avanti in quanto l’uomo, un 43enne bengalese, residente in città, tornava spesso a casa ubriaco e che, anche davanti alla figlia, insultava e minacciava la moglie, che ha subito tentativi di strangolamento e otto violenze sessuali. Temendo delle rappresaglie da parte del marito, che in una circostanza l’aveva minacciata e ustionata con un accendino per impedirle…

[ad_2]
Leggi tutto l’articolo Violenta e tenta di strangolare la moglie, 43enne finisce in carcere
www.ilrestodelcarlino.it è stato pubblicato il 2024-02-02 17:15:45 da

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More